La Juventus fa sul serio per Patrick Schick. L'attaccante ceco, che ha dimostrato grandissime qualità con la maglia della Sampdoria, è una delle rivelazioni di questo campionato. Arrivato a Genova per appena quattro milioni di euro, Schick è stato capace di realizzare tredici gol in stagione, di cui undici in campionato, giocando 33 partite. Molto spesso partito dalla panchina e pronto a subentrare per dare il cambio a Muriel e Quagliarella, l'attaccante cresciuto nello Sparta Praga è stato, comunque, decisivo per la stagione dei blucerchiati e gli occhi delle big sono subito finiti su di lui.

La Juventus prova a giocare d'anticipo

La Juventus non è l'unica squadra a provarci per Patrick Schick, visto che anche Napoli e Inter sono da tempo sul giocatore. In estate, prima dell'approdo alla Sampdoria, il ceco era stato accostato alla Roma ma l'affare non era poi andato in porto. La dirigenza bianconera, nonostante il pressing delle altre società, al momento, è avanti soprattutto con l'agente del calciatore, Pavel Paska, con cui è già stato fissato un incontro.

Al termine della stagione inizierà a valere la clausola da 25 milioni di euro che è presente nell'accordo contrattuale tra Sampdoria e Patrick Schick ma la Juventus vorrebbe strappare subito un accordo per poi valutare le modalità di trasferimento del calciatore a Torino.

Un'alternativa a Gonzalo Higuain

L'idea della dirigenza bianconera è quella di trovare un giocatore capace di sostituire Gonzalo Higuain al centro dell'attacco in una nuova versione di 4-2-3-1 che si potrebbe vedere nella prossima stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Lo spostamento di Mario Mandzukic sulla fascia ha portato Massimiliano Allegri ad avere la coperta un po' corta nel reparto offensivo, a maggior ragione dopo l'infortunio di Marko Pjaca, con il giovane Moise Kean che ha debuttato sia in campionato che in Champions League.

Schick rappresenterebbe il giocatore perfetto per coadiuvare il Pipita come terminali offensivi della squadra. L'attaccante ceco è giovane, rapido e ha un grande dribbling, tutte caratteristiche che lo rendono un ottimo "puntero" di movimento che fa al caso di Allegri.

Certo non sarà semplice tenere fuori un giocatore che, da riserva, ha segnato 11 gol con la maglia della Sampdoria e che avrebbe il posto da titolare assicurato in quasi tutte le squadre di Serie A e non solo. Ma al momento Patrick Schick sembra intenzionato a volare a Torino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto