Sono ore bollenti per quanto riguarda il Calciomercato del Milan; il club rossonero ha chiuso la trattativa per Mateo Musacchio e quella per Franck Kessié, mettendo a segno i primi due acquisti ufficiali della nuova era cinese. Il primo giocatore è un difensore classe 1990, che diventerà il partner di Alessio Romagnoli. Di grande temperamento e dotato di un ottimo senso della posizione, Musacchio rinforzerà certamente il reparto arretrato rossonero.

Kessié, invece, affiancherà in mediana il prossimo regista titolare del Milan, che potrebbe essere Lucas Biglia (il centrocampista argentino sarebbe molto vicino a lasciare la Lazio nella prossima sessione di calciomercato estivo). Intanto, nelle ultime ore è spuntato nuovamente un tormentone che ha accompagnato per tantissimo tempo il calciomercato del Milan, ovvero il possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic in rossonero. Ecco la situazione.

Milan, clamoroso ritorno di Ibrahimovic? Ecco tutti i dettagli

Stando a quanto riporta il noto quotidiano "La Repubblica", che sta seguendo tutti gli sviluppi del calciomercato del Milan, Zlatan Ibrahimovic starebbe pensando di chiudere la carriera con la maglia rossonera. Al momento, il fortissimo centravanti svedese è infortunato e rientrerà tra alcuni mesi. Ibrahimovic, comunque, ha sempre detto di essersi trovato benissimo a Milano e che non avrebbe voluto andarsene.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

La sua cessione fu decisa dall'allora presidente Silvio Berlusconi, che ebbe bisogno di rimpinguare il bilancio e scelse di vendere lo svedese e Thiago Silva (incassando ben settanta milioni di euro). Il ritorno di Ibrahimovic al Milan sembra comunque possibile tra un anno, dato che la dirigenza rossonera sta cercando un attaccante più giovane dello svedese (i nomi più caldi sono quelli di Alvaro Morata del Real Madrid e di Pierre-Emerick Aubameyang del Borussia Dortmund).

Occorre però ricordare che il procuratore di Zlatan Ibrahimovic è Mino Raiola, ovvero l'uomo con il quale il Milan sta trattando con grande fatica il rinnovo del contratto di Gianluigi Donnarumma. Tra un anno, comunque, l'ipotesi di un ritorno di Ibrahimovic in rossonero appare probabile. Per ora, invece, il Milan continua la sua ricerca di un bomber giovane, che sia in grado di garantire venti/venticinque reti a stagione.

Tra i candidati c'è anche Andrea Belotti, autore di una stagione straordinaria con la maglia del Torino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto