La stagione del Milan si è conclusa con una sconfitta per due a uno in casa del Cagliari; nel complesso, non è stata una stagione negativa, dal momento che il club rossonero è tornato in Europa. I tifosi, però, sono abituati a ben altri palcoscenici e stanno esortando la dirigenza del Milan a mettere a segno alcuni importanti colpi di mercato, in modo da riportare il club rossonero sul tetto d'Europa.

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli si sono già attivati e hanno acquistato Mateo Musacchio (versando diciotto milioni di euro al Villareal) e Franck Kessié (pagato circa ventotto milioni di euro dall'Atalanta). I vertici del MIlan, comunque, stanno pensando anche alle cessioni; sono infatti numerosi i giocatori che non si presenteranno al primo appuntamento della stagione, che è in programma tra un mese, ovvero il 3 luglio a Milanello (data del raduno prima dei preliminari di Europa League).

La dirigenza rossonera, infatti, ha in programma una vera e propria rifondazione: ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul Calciomercato del Milan.

Milan, sarà rivoluzione: ecco tutti i giocatori in partenza

Uno dei giocatori che lascerà sicuramente il Milan è Keisuke Honda; il centrocampista nipponico, infatti, ha il contratto in scadenza e tramite il suo profilo "Instagram" ha già salutato i tifosi rossoneri dopo tre anni e mezzo di militanza al Milan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Darà l'addio al club rossonero anche Gerard Deulofeu; l'esterno spagnolo è stato autore di un'ottima seconda parte di stagione, ma il Barcellona ha intenzione di esercitare il diritto di "recompra" su di lui. Mario Pasalic, Mati Fernandez e Lucas Ocampos faranno invece rientro alle rispettive squadre, dal momento che il Milan non ha intenzione di riscattarli. Partirà anche Carlos Bacca, giocatore che ha molto deluso in questa stagione (per lui sono tredici reti segnate in campionato e contro il Cagliari ha sbagliato il suo secondo rigore consecutivo).

L'attaccante colombiano, dopo avere messo a segno trentacinque gol in settantasette partite con la maglia del Milan, è ufficialmente sul mercato. Con ogni probabilità, partirà anche Mattia De Sciglio, sul quale è molto forte l'interesse della Juventus. Il club bianconero, infatti, ha pronti dieci milioni di euro per garantirsi il cartellino del giocatore italiano, molto apprezzato dal tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri (il primo a lanciarlo in serie A).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto