La Juventus lavora alla costruzione della squadra della prossima stagione con una certezza, Massimiliano Allegri. L'allenatore toscano ha firmato il rinnovo di contratto e ha già discusso a lungo con la dirigenza del club torinese per capire quali possono essere le mosse di mercato per aumentare la competitività della Juventus a livello europeo. In porta Szczesny è ormai ad un passo e si dividerà i match con Gigi Buffon, in avanti verrà pagata la clausola rescissoria di Patrick Schick e si pensa a rafforzare gli esterni con Marko Pjaca che tornerà dall'infortunio e un top player da acquistare, con Douglas Costa e Federico Bernardeschi che sono i nomi più in auge nel taccuino di Marotta e co.

Ma la scorsa stagione, soprattutto la finale di Champions League, ha dimostrato che la Juventus ha bisogno di trovare dei giocatori che possano rafforzare il centrocampo. Pjanic, Marchisio e Khedira sono calciatori di alto livello ma ci vuole di più per completare il percorso europeo ed è lì che potrebbe esserci l'investimento più sostanzioso del club torinese. Se è vero che Mario Lemina e Tomas Rincon potrebbero essere ceduti e creare un tesoretto per nuovi acquisti, i giocatori che dovranno vestire il bianconero nella prossima stagione devono far fare il salto di qualità.

Il mastino di centrocampo è N'Zonzi

Serve un giocatore di quantità in mezzo al campo, un centrocampista capace di limitare gli attacchi avversari, rompere il gioco e servire il primo passaggio ai costruttori delle azioni della squadra di Allegri. E il nome giusto sembra essere quello di Steven N'Zonzi, francese classe 1988, che dal 2015 veste la maglia del Siviglia e che vale intorno ai 40 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

La Juventus ha deciso di acquistare il giocatore, ha già un accordo con il suo entourage per un contratto di quattro anni a cinque milioni di euro e adesso è il momento di trovare l'accordo con la squadra spagnola. Se i dirigenti dei due club non si dovessero accordare la Juve pagherà la clausola rescissoria da 40 milioni di euro e si porterà a casa il francese.

L'apertura del procuratore di Marco Verratti

Ma la situazione che non t'aspetti è quella legata a Marco verratti.

Il centrocampista pescarese ha chiesto la cessione al PSG e il Barcellona sembra intenzionata a fare follie per Verratti, ma l'agente del giocatore Donato Di Campli ha fatto una grande apertura nei confronti della Juventus, dichiarando che un'eventuale offerta da parte del club bianconero sarebbe la più attraente per Marco Verratti. Qualora la società torinese dovesse andare in maniera pesante sul giocatore, comunque non valutato meno di 45 milioni di euro, potrebbe esserci il clamoroso colpo di mercato che porterebbe Verratti ad affiancare i vari Pjanic, Marchisio, Khedira e N'Zonzi nel centrocampo da sogno affidato a Max Allegri per dare l'assalto alla prossima Champions League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto