Luciano Spalletti può sorridere: Perisic, in questo momento, ha serissime possibilità di prolungare la sua esperienza in nerazzurro. Il calciatore sembrava ormai destinato all'addio, dato che rappresentava la pedina da sacrificare per reperire il denaro necessario a mettere a posto il bilancio e non violare i parametri disposti dal Fair Play finanziario. Il tecnico aveva richiesto che fosse uno dei tasselli da cui ripartire e in suo soccorso sono venuti due aspetti che hanno fatto venire meno l'obbligo di cederlo: le pretendenti non sono mai state molto propense ad arrivare ai 50 milioni ed oltre richiesti dal club meneghino e, soprattutto, la possibilità di incassare liquidità da calciatori al di fuori del progetto.

Pubblicità
Pubblicità

Calciomercato Inter: le cessioni

Dovrebbero essere esattamente quattro i calciatori che consentiranno alla società milanese di mettere insieme quei trenta milioni di euro che servono per evitare le sanzioni dell'Uefa e per tutti la strada sembra ben tracciata. Con il Siviglia si parla da tempo dei discorsi relativi a Jovetic e Banega e presto si potrebbe chiudere. Nelle ultime ore, invece, si sta cercando di intensificare i contatti con il Genoa per imbastire una maxi operazione che avrebbe una prima puntata prima del 30 giugno ed un'altra da luglio in poi.

Pubblicità

I grifoni sono interessati a due calciatori di proprietà dell'Inter: uno è Caprari, reduce dall'esperienza al Pescara ,e l'altro è Biabiany. L'eventuale partenza dell'ex calciatore del Parma rappresenterebbe una plusvalenza totale per l'Inter. Non appena i liguri romperanno gli indugi potrebbero esserci i margini per portare a compimento la doppia operazione. A luglio poi si dovrebbero riallacciare i contatti tra le due società perché ai nerazzurri piacciono due gioielli dei rossoblu: il difensore Izzo ed il giovanissimo Pellegri (classe 2001)

Mercato Inter: primo acquisto

Il susseguirsi incalzante di tantissimi nomi accostati alla maglia nerazzurra sta rendendo quasi spasmodica l'attesa per la chiusura del primo vero colpo in entrata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Genoa

A lungo il più vicino è sembrato essere Dalbert, ma gli ultimi giorni hanno fatto registrare un sorpasso di Borja Valero. Lo spagnolo arriverebbe attraverso un esborso non eccessivo per il cartellino e firmerebbe un contratto triennale. La Fiorentina, una volta constata l'eventuale e probabile voglia di Inter del giocatore, non dovrebbe fare troppo ostruzionismo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto