mertens resta. Le grandi prestazioni del Napoli durante questa stagione son dovute, oltre che al gioco fantastico espresso dalla squadra di Maurizio Sarri, alle grandi prove di Dries Mertens. Secondo capocannoniere del campionato ad una sola lunghezza dal bomber bosniaco della Roma Edin Dzeko, il nome di Dries è stato affiancato a molte società importanti come Bayern Monaco e Barcellona e ci sono stati molti rumors riguardo il suo rinnovo durante il periodo invernale. Il giocatore però sembra aver espresso la volontà di restare a Napoli e vorrebbe ripetere questa stagione straordinaria anche l'anno prossimo con la squadra partenopea.

Esploso grazie all'infortunio di Arkadiusz Milik, ha trovato la sua nuova dimensione nel ruolo di centravanti ma nella prossima stagione proprio il recupero a tempo pieno del polacco potrebbe riportarlo nel suo ruolo originale di esterno.

Le soluzioni del Napoli per la prossima stagione

In questo momento, le soluzioni offensive del Napoli sono abbondanti, con un Pavoletti sembrato ai margini del progetto e probabile partente nonostante i soli 6 mesi trascorsi nella società. Con Mertens, Insigne e Milik confermati, Pavoletti e Giaccherini probabili partenti, resta qualche dubbio su Jose Maria Callejon. Il giocatore, importante chiave tattica del gioco di Maurizio Sarri, sembrava come ogni anno destinato all'Altetico Madrid, ma dopo il blocco del mercato effettuato dalla FIFA alla società madrilena dovrebbe restare in casa Napoli.

Oltre che al mercato in uscita si pensa a come rinforzare la rosa e uno dei nomi accostati nelle ultime ore alla società partenopea è stato quello dell'esterno offensivo Adam Ounas, giocatore francese di origini algerine che milita nel Bordeaux.

Reina addio, arriva Neto

Fra i pali dovrebbe essere arrivato il momento dell'addio di Pep Reina, leader tecnico della difesa napoletana, che dovrebbe essere sostituito dal brasiliano Neto in arrivo a parametro zero dalla Juventus.

Per la difesa dovrebbero essere confermati tutti ad eccetto di Christian Maggio, il quale sembra arrivato alla fine della sua avventura con i suoi colori biancoazzurri. Il possibile sostituto designato sembra essere Andrea Conti, terzino in forza all'Atalanta, che in questa stagione ha messo a segno ben 8 reti in 35 presenze tra campionato e Coppa Italia.

Il giocatore sembra gradire la piazza e probabilmente l'affare si farà dando a Maurizio Sarri una valida alternativa a Elseid Hysaj.

Segui la nostra pagina Facebook!