Questo potrebbe essere l'ultimo anno di Pepe Reina come portiere del Napoli. Stando a quanto riportato da "Il Mattino" questa mattina è in arrivo a Castelvolturno l'agente del portiere partenopeo,Manuel Garcia Quilon, ma il rinnovo di Reina non sarebbe nei programmi di De Laurentiis.

Il presidente sta infatti sondando il terreno per alcune novità tra i pali per la prossima stagione,tra cui Wojciech Szczesny,portiere attualmente in prestito alla Roma ma di proprietà dell'Arsenal,oppure Lukasz Skorupski,di proprietà dell'Empoli e nome molto in voga anche tra i tifosi partenopei. Infine il sogno si chiama Neto,secondo di Buffon alla Juve che raramente ha fatto rimpiangere titolare.

Un portiere che difende la città

Fin dal suo arrivo a Napoli il portiere si è distinto per sportività,professionalità e attaccamento alla maglia e alla città.Voluto da Benitez ,si è trovato benissimo a Napoli fin dal primo momento e dopo una breve parentesi a Monaco ha voluto fortemente ritornare nella sua città d'adozione.Negli ultimi tempi però sono molte le critiche fioccate sul portiere del Napoli, tra le quali critiche che predicano "più parate e meno tweet", riferendosi ai continui tweet del portiere dal suo account a difesa della città e della maglia azzurra.In alcuni bar di altre città italiane non è insolito ascoltare commenti quali "il Napoli non ha un portiere:ha un motivatore" oppure "se il Napoli avesse almeno il secondo portiere della juve o della Roma avrebbe 8-9 punti in più in classifica"

Ma proprio per il suo attaccamento alla maglia e alla società i tifosi auspicano si l'arrivo di un nuovo portiere ma allo stesso tempo sperano che Pepe Reina possa rimanere in società con un altro ruolo,ad esempio come preparatore dei portieri o addirittura allenatore in seconda.

Da parte sua il portiere ha confessato ad alcuni amici che non vorrebbe lasciare Napoli poichè sia lui sia la sua famiglia si trovano benissimo nella città del sole ma preferirebbe restare con la certezza di essere considerato ancora il primo portiere.

Famosi sono anche gli innumerevoli spot e le apparizioni televisive che Reina ha girato durante la sua permanenza in Italia diventando un volto noto per tutte le famiglie italiane e non solo per i tifosi del Napoli.

La speranza è che si trovi una soluzione capace di soddisfare tutte le parti,senza lasciare strascichi e polemiche come è successo spesso in passato.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!