Ha avuto inizio ieri, giovedì 13 luglio, la trattativa tra Juventus e Milan per Leonardo Bonucci, difensore dal 2010 della squadra bianconera con cui ha vinto consecutivamente 6 campionati di serie A, dalla stagione 2011-2012 a quella di quest'anno (2016-2017). Ieri, nelle prime ore del pomeriggio, si parlava di un'offerta fatta dal club rossonero che proponeva, per l'acquisto del giocatore, 30 milioni di euro più il cartellino del proprio difensore De Sciglio. La società torinese era partita invece da una valutazione iniziale di 45 milioni, in attesa anche di capire più chiaramente quali fossero le intenzioni del giocatore.

Quando si è fatto chiaro che Bonucci aveva intenzione di cambiare aria, la richiesta del club è cambiata, scendendo a 40 milioni.

Lo svolgimento della trattativa

Ad ostacolare l'operazione c'era solo la valutazione di De Sciglio fatta dalle due società, della cui mediazione era stato incaricato Alessandro Lucci, l'agente di Bonucci. Il Milan infatti ha fissato la valutazione a 15 milioni di euro mentre il club piemontese non sembra intenzionato a spendere più di 10 milioni per il suo acquisto. Dopo un primo apparente blocco della trattativa legato a questa divergenza, presentatosi nel tardo pomeriggio, la situazione si è sbloccata in tarda serata dopo aver stabilito che il difensore del Milan, Mattia De Sciglio, non farà parte di questo affare ma sarà trattato separatamente in altra sede.

La trattativa è quasi conclusa

Stando a quanto è stato riportato da Gianluca di Marzio sul proprio sito alle 02:28 di oggi, Leonardo Bonucci è pronto al passaggio alla squadra rossonera per una cifra che ammonta a 40 milioni di euro, ovvero quanto chiesto dalla Juventus in seconda battuta. L'amministratore delegato del Milan, Marco Fassone, che oggi sarebbe dovuto partire per la Cina insieme alla squadra, si è fermato in Italia per concludere l'affare, di cui restano da definire ormai solo pochi dettagli.

Intanto pare che il Milan abbia già preparato per Bonucci un contratto che prevede 6 milioni di euro a stagione e la fascia da capitano e che lo legherebbe alla squadra rossonera per i prossimi 4 anni.

Secondo quanto riportato da SkySport, Bonucci si trova al momento ancora a Torino ma verrà prelevato a breve da un'auto del Milan.

I contratti verranno definiti nella giornata di oggi ma saranno ufficializzati solo dopo il superamento delle visite mediche.