Dopo tanto tempo si è finalmente sbloccato il passaggio di Andrea Conti dall'Atalanta al Milan. Il terzino bergamasco ha voluto fortemente la destinazione rossonera, rifiutando l'offerta dell'Inter che offriva un ingaggio superiore.

Conti al Milan: è fatta dopo una trattativa piena di insidie con l'Atalanta: i dettagli

La trattativa che ha portato Conti al Milan non è stata semplicissima, il tira e molla tra l'agente del giocatore e il presidente dell'Atalanta, Percassi, ha portato l'affare a una durata più lunga del previsto.

Pubblicità
Pubblicità

La volontà del giocatore di sposare la causa rossonera è stata decisiva, d'altronde se la tua squadra che ami fin da bambino ti chiama non puoi rifiutare. Il giocatore svolgerà giovedì i test fisici a Milanello e venerdì le visite mediche, infine metterà nero su bianco il suo accordo con il club di Yonghong Li.

Conosciamo meglio Andrea Conti, il futuro terzino della Nazionale

Nonostante la sua giovane età (classe '94), Andrea Conti è cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta.

Conti e il Milan (foto presa da Google Immagini)
Conti e il Milan (foto presa da Google Immagini)

Nella stagione 2013-2014 viene mandato in prestito al Perugia e la stagione seguente al Lanciano, in Serie B, dove colleziona 24 presenze. Nella stagione 2015-2016 ritorna all'Atalanta e viene inserito nella rosa della prima squadra, con la quale esordisce il 2 dicembre 2015 nella partita di Coppa Italia persa contro l'Udinese. Il suo esordio in Serie A avverrà al rientro della sosta natalizia (6 gennaio 2016), sempre contro l'Udinese. La stagione 2016-2017 è stata quella della consacrazione per il giocatore di Lecco, Gasperini ha creduto molto in lui.

Pubblicità

Andrea è stato il difensore più realizzativo dell'ultima Serie A, 33 presenze e addirittura 8 gol! Le ottime prestazioni gli hanno consentito di finire sotto i riflettori delle big italiane ed estere, in primis il Milan che dopo un lungo corteggiamento ha finalmente chiuso il suo acquisto per 24 milioni più il cartellino del giovane Pessina.

Milan scatenato sul mercato, ecco i prossimi obiettivi

Dopo Musacchio, Kessie, Ricardo Rodriguez, Andrè Silva, Calhanoglu e Borini ecco Conti!

Mirabelli e Fassone stanno letteralmente rivoluzionando la squadra con l'obiettivo di riportare i rossoneri sul tetto d'Italia e d'Europa. I prossimi obiettivi di mercato saranno Biglia e un altro attaccante, che andrà a sostituire il partente Lapadula. Tutti gli indizi portano a Nikola Kalinic, per il quale è previsto un incontro con la Fiorentina per tentare di chiudere l'affare. I tifosi rossoneri possono sognare, un mercato così non lo si vedeva da anni!

Pubblicità

Leggi tutto