Dopo un lunga tira e molla con Mino Raiola, il Milan sta per mettere la parola fine sul caso Gianluigi Donnarumma: il portiere rossonero infatti, sembra essere ad un passo dalla firma del rinnovo con il club di Via Aldo Rossi. Secondo quanto è possibile leggere su Gianlucadimarzio.com infatti, il giovane estremo difensore rossonero firmerà un contratto di 5 anni a 6 milioni di euro a stagione. Nel nuovo accordo stipulato con il Milan, vi sarà la presenza di una clausola rescissoria di 100 milioni nel caso in cui i rossoneri nel corso della prossima stagione dovessero arrivare tra le prime quattro (qualificandosi per l'edizione 2018/2019 della Champions League).

La clausola invece sarà di 50 milioni se la squadra di Vincenzo Montella dovesse fallire la qualificazione alla massima competizione europea per club. Dopo aver sistemato la vicenda relativa a Donnarumma, Fassone e Mirabelli rivolgeranno nuovamente la loro attenzione sul mercato in entrata, con un obiettivo chiaro in mente: chiudere la trattativa per Andrea Conti e regalare a Montella il regista e l'attaccante esperto da affiancare a André Silva.

A tal proposito c'è da registrare la netta presa di posizione di Nikola Kalinic che ha dichiarato apertamente di volersi trasferire nella Milano rossonera.

Conti-Milan: visite mediche fissate per venerdì

Dunque quella di chiudere la trattativa per Andrea Conti era una priorità assoluta per il club rossonero e negli ultimi minuti sarebbe arrivata la svolta: accordo totale trovato con l'Atalanta e calciatore pronto ad abbracciare i colori rossoneri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Secondo quanto riportato da 'Gianlucadimarzio.com' infatti, la telenovela per il passaggio del calciatore dell'Atalanta a Milan si sarebbe conclusa, con Conti che diventerà presto un nuovo giocatore del Milan. Il calciatore - acquistato dal club di Via Aldo Rossi per 24 milioni più il cartellino del giovane Matteo Pessina - raggiungerà il centro sportivo di Milanello nella giornata di domani per effettuare i test atletici, per poi sostenere nella giornata di venerdì le visite mediche alla casa di cura La Madonnina.

Si chiude dunque una lunghissima trattativa che aveva visto anche momenti di tensione tra il Milan e l'Atalanta, con il calciatore che potrà finalmente esaudire il suo sogno: vale a dire quello di giocare con una big del calcio italiano. Il settimo colpo di mercato del Milan dunque è servito, ma Fassone e Mirabelli non hanno alcuna intenzione di fermarsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto