Tanta carne al fuoco nel sorteggio che vede protagonista il Napoli nel tabellone della fase a gironi relativo alla Champions League 2017 - 2018. Innanzitutto le parole del Presidente Aurelio De Laurentiis che, attraverso twitter, saluta positivamente l'esito del sorteggio, poi i tanti incroci interessanti derivanti dallo stesso. Il Napoli pesca nel proprio gruppo il Manchester City, il Feyenoord e lo Shakhtar Donetsk.

La sfida con il Manchester City

La sfida con il Manchester City è sicuramente quella più difficile e allo stesso tempo più avvincente e ricca di spunti interessanti.

Pubblicità
Pubblicità

Partiamo dal confronto Sarri - Guardiola, due modi molto simili di interpretare il calcio, tanto che molti addetti ai lavori rivedono nel Napoli il Barcellona di Pep Guardiola. I movimenti di tutta la squadra, la velocità nelle giocate e negli inserimenti con e senza palla, l'abilità tecnica dei calciatori di duettare in velocità e con pochi tocchi di palla, la disarmante facilità con cui la squadra cerca e trova la porta, questi sono alcuni degli elementi calcistici alla base della filosofia dei due tecnici.

Tecnici che tra l'altro si stimano moltissimo. Il City non è sicuramente il Barcellona dei vari Messi, Iniesta, Xavi e via discorrendo ma ha un gruppo di calciatori molto forti da Aguero a Gabriel Jesus, David Silva, arrivando fino a De Bruyne e tanti altri. La qualificazione agli ottavi di finale è nettamente alla portata della squadra azzurra che però non deve commettere l'errore di sottovalutare le altre due squadre uscite fuori dall'urna: il Feyenoord e lo Shakhtar Donetsk.

Pubblicità

Conoscendo Mister Sarri, sempre meticoloso, perfezionista e attento alla cura di tutti gli aspetti, sicuramente non si corre questo rischio. Altra cosa curiosa è l'incrocio belga della sfida, Dries Mertens si troverà di fronte gli amici e compagni di Nazionale Kompany e De Bruyne ai quali, utilizzando twitter, ha già inviato un caloroso e scherzoso benvenuto a Napoli. Visti gli screzi tra Maradona e Sergio Aguero, dovuti alla separazione tra il forte attaccante del Mancheter City e la figlia del pibe de oro Giannina, sicuramente il San Paolo non sarà un ambiente ideale per il centravanti della Nazionale argentina.

Tra Napoli e Manchester City c'e anche un confronto doppio confronto passato che vide prevalere la società azzurra per 2-1 (doppietta di Cavani) tra le mura amiche e finire 1-1 la sfida di Manchester (ancora in gol Cavani).

Il calendario Champions del Napoli

13 settembre: Shakhtar Donetsk - Napoli

26 settembre: Napoli - Feyenoord

17 ottobre: Manchester City - Napoli

1 novembre: Napoli - Manchester City

21 novembre: Napoli - Shakhtar Donetsk

6 dicembre: Feyenoord - Napoli

Leggi tutto