Mancano pochissimi giorni all'inizio del campionato di Serie C (se dovesse saltare l'idea dello sciopero da parte dei calciatori) e il punto interrogativo di tutti i tifosi è lo stesso: quali sono i valori delle squadre? Si sa che a questa domanda si risponde quasi sempre in maniera soggettiva, ma noi abbiamo cercato di rispondere in modo oggettivo, considerando il valore delle rose sommando i costi dei cartellini dei calciatori presenti. Il sito transfermarkt.it ha realizzato una vera e propria classifica dei valori delle squadre. Si sa che si tratta soltanto di teoria: sarà poi, come sempre, il campo a dire quale squadra è realmente più forte.

La classifica di Serie C

  • Catania, valore di mercato della rosa: 5,88 milioni;
  • Lecce 5,60 milioni;
  • Trapani 4,55;
  • Juve Stabia 4,25;
  • Cosenza 4,18;
  • Catanzaro 3,60;
  • Matera 3,55;
  • Paganese 3,23;
  • Reggina 3,00;
  • Bisceglie 2,93;
  • Monopoli 2,85;
  • Siracusa 2,53;
  • Sicula Leonzio 2,50;
  • Virtus Francavilla 2,35;
  • Casertana 2,33;
  • Fidelis Andria 2,30;
  • Fondi 2,28;
  • Rende 1,68;
  • Akragas 1,55.

In questa speciale classifica, vengono confermate le idee degli addetti ai lavori: Catania, Lecce e Trapani partono in vantaggio sulle altre squadre. Il Catania ha però più calciatori in rosa rispetto al Lecce e al Trapani.

Infatti, dividendo il valore totale della rosa per il numero di calciatori presenti in squadra, il risultato è di una media di valore a calciatore più alta per Lecce e Trapani rispetto al Catania.

  • Il Catania ha 30 calciatori in rosa ed una media di valore di 196 mila euro;
  • Il Lecce ha 26 calciatori in rosa ed una media di valore di 215 mila euro;
  • il Trapani ha 23 calciatori in rosa ed una media di valore di 198 mila euro.

Dopo le 3 squadre considerate di livello superiore, regge bene la Juve Stabia nonostante alcune cessioni importanti: al momento è quella dei campani la quarta rosa dal valore più alto nel girone meridionale di Serie C.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie C

Cresce, rispetto allo scorso campionato, il valore delle rose di varie squadre: Reggina, Cosenza, Catanzaro su tutte. Invece, scende il valore di squadre come Matera, Fidelis Andria e Akragas. Le ultime quattro squadre che quindi, secondo questa classifica, rischierebbero di incappare nei play out sono: Fidelis Andria, Fondi, Rende e Akragas. C'è curiosità per vedere all'opera il Fondi, che è la squadra che è cambiata di più rispetto allo scorso campionato. Nei prossimi giorni, ovviamente, questi valori potrebbero cambiare visto che il calciomercato è ancora aperto e si attendono tante ufficialità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto