Davvero una brutta notizia per il Milan: Andrea Conti si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio e dovrà stare fermo per almeno sei mesi. Colpo gravissimo per Vincenzo Montella, che si vede così privo di uno dei migliori giocatori della sua rosa. Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone vedono così sfumare un investimento di ventiquattro milioni di euro; è questa la cifra sborsata all'Atalanta per garantirsi le prestazioni del giocatore. Stando alle ultime notizie di Calciomercato trapelate, il Milan sta già lavorando per cercare di sostituire il forte esterno ex-Atalanta, certamente uno dei migliori talenti del calcio italiano.

Il club rossonero è abbastanza coperto sulla fascia destra, dal momento che ci sono anche Ignazio Abate e Davide Calabria, ma Mirabelli ha intenzione di rinforzare il reparto. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, Mirabelli ha scelto il sostituto di Andrea Conti

La dirigenza rossonera ha intenzione di mettere a segno un importante acquisto in difesa per la prossima sessione di calciomercato invernale. Il direttore sportivo milanista, Massimiliano Mirabelli, ha infatti intenzione di sostituire Andrea Conti, il quale si è gravemente infortunato e dovrà fermarsi per sei mesi. Il profilo scelto da Mirabelli è quello di un laterale capace di giocare come esterno fluidificante nel 3-5-2, ovvero lo schema scelto da Montella per il futuro.

Stando a quanto riporta il noto quotidiano di mercato "Calciomercato.it", il nome più caldo nella lista di Mirabelli è quello di Silvan Widmer, talentuoso terzino svizzero che milita nelle fila dell'Udinese. Widmer è molto abile nella fase difensiva, ma anche in quella di spinta, tanto che può essere impiegato anche come esterno di centrocampo.

Il prezzo del cartellino del giocatore si aggira intorno ai dieci milioni di euro.

Senza dimenticare l'alternativa Darmian

L'alternativa al terzino elvetico è Matteo Darmian, esterno italiano cresciuto nelle giovanili del Milan e che ora milita nelle fila del Manchester United. Alla dirigenza del Milan, comunque, piace moltissimo anche Aleix Vidal, calciatore del Barcellona che non rientra nei piani del tecnico del club blaugrana, Ernesto Valverde (e che dunque dovrebbe partire a gennaio).

Intanto, la società rossonera ha deciso di aggregare alla prima squadra Raoul Bellanova, terzino di soli diciassette anni considerato uno dei più interessanti prospetti del calcio italiano.