Al "Cabassi" di Carpi verrà disputata questa sera, calcio di inizio alle ore 20:30, la partita che vedrà la formazione di casa ospitare il Foggia. L'incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Calcio 6, canale 256 della televisione satellitare.

Il Carpi

Il Carpi arriva a questa partita da capolista (a pari merito con Perugia e Frosinone, ndr) dopo aver conquistato 10 punti nei primi 360 minuti di gioco disputati, mettendo a segno quattro reti e subendone solamente uno, proprio nel match di sabato scorso pareggiato 1-1 contro la Cremonese in Lombardia.

Mister Calabro non svela nulla sulla sua formazione ma sembra avere le idee chiare sul Foggia: ''Lo incontriamo nel peggior momento possibile perché, non avendo raccolto quanto meritato in base al gioco espresso, metterà una cattiveria agonistica importante''. Il tecnico ex Virtus Francavilla (con la quale perse entrambi i match della passata stagione contro Stroppa, 1-0 al "San Giovanni Paolo II" di Francavilla e 5-1 allo "Zaccheria" di Foggia, ndr) dovrebbe schierare la sua squadra con un 3-5-2 che vede Colombi a difesa della porta; linea difensiva con ballottaggio tra Brosco e Sabbione per la maglia di centrale di destra, con Poli e Ligi a completare il reparto; sulla linea mediana del campo sarà Mbaye a muoversi da perno centrale tra gli interni Verna e Saber e gli esterni Jelenic e Pasciuti; in avanti, spazio al duo formato dall'esperto Mbakogu ed il giovane Malcore.

Il Foggia

Il Foggia continua ad andare alla ricerca della sua prima vittoria in questo campionato di Serie B dopo aver raccolto due sconfitte per 5-1 a Pescara ed Avellino e due pareggi casalinghi, anche in questo caso entrambi per 1-1, contro Virtus Entella e Palermo. Mister Stroppa, nella conferenza stampa tenuta ieri prima della partenza verso l'Emilia, ha così descritto il Carpi: «Per loro credo che parlino i numeri e sono sicuramente una squadra pratica e di categoria, che non concede nulla agli avversari.

Inoltre Calabro è un ottimo allenatore e dovremo affrontarli con il giusto piglio». L'allenatore dovrebbe schierare i suoi rossoneri con un 4-3-3: Guarna tra i pali; nella linea difensiva dovrebbe essere riconfermato il quartetto del match pareggiato contro il Palermo, con Loiacono e Rubin terzini e coppia centrale composta da Camporese e Martinelli; a centrocampo l'unico che sembra essere certo della maglia da titolare è il playmaker Vacca, con ballottaggi tra Agnelli ed Agazzi per la maglia di mezzala destra e tra Fedele e Deli per quella opposta, con i primi due che sembrano essere in vantaggio; in attacco dovrebbe invece essere riconfermato il trio che vede Nicastro e Fedato a supporto di Mazzeo.

Grande seguito da parte dei tifosi foggiani a Carpi. Da oggi in vendita i biglietti per Brescia

Saranno presenti molti tifosi rossoneri al "Cabassi", con i biglietti per il settore ospiti (689 posti, ndr) terminati in pochissimi ore, probabilmente anche a causa della possibilità di poter assistere al match anche senza la "Tessera del Tifoso". Inoltre, dalle dieci di questa mattina online sul sito ''listicket.com'' saranno disponibili i tagliandi per la partita Brescia-Foggia, in programma sabato 23 settembre alle ore 15:00, per la quale si prevede un altro tutto esaurito da parte dei supporters foggiani.

La squadra arbitrale

Carpi-Foggia sarà arbitrata dal Sig. Livio Marinelli di Tivoli. Il fischietto laziale sarà coadiuvato dai guardalinee Sigg.

Marco Citro di Battipaglia e Giuseppe Bonzomì di Torino, e dal Quarto Uomo Alessandro Meleleo di Casarano.