Sta per nascere una vera e propria sfida di calciomercato tra Napoli e Juventus. Secondo quanto riportato da 'Sky Sport', sul taccuino del direttore sportivo azzurro, Cristiano Giuntoli, sarebbe finito Diogo Dalot, terzino destro del Porto. Il classe '99 portoghese è considerato l'under 20 più interessante del panorama internazionale e proprio per questo i più importanti club europei hanno cominciato a sondare il terreno e ad osservare da vicino le qualità del giovane talento. Il calciatore ha disputato un egregio mondiale under 20 con il suo Portogallo in Corea ed è riuscito anche ad esordire con il Porto mettendo subito in mostra l'enorme potenziale mediante due assist ed una prestazione più che positiva.

Tra i club che starebbero visionando con attenzione il gioiello portoghese, il cui contratto scadrà nel 2019, c'è la Juventus, club sempre molto vigile sui giovani talenti. Nei prossimi giorni, l'agente di Dalot, Carlos Goncalves, sarà in Italia per incontrare i club interessati al giocatore, con il Napoli che dovrà sgomitare con la Juventus e altri top club per convincere il ragazzo a sposare la causa azzurra. Trattativa non semplice: nel contratto del calciatore è presente una clausola rescissoria di 20 milioni di euro ed inoltre è difficile che il Porto lo lasci partire a parametro zero a giugno 2019.

L'identikit di Diogo Dalot

Josè Diogo Dalot Teixeira, noto semplicemente come Diogo Dalot, è nato a Braga il 18 marzo 1999.

È un terzino destro di spinta che può essere impiegato anche sulla fascia opposta o come centrocampista di destra, abile tecnicamente, con un buon piede per i cross e bravo nella conduzione della palla. Differentemente dai suoi giovani connazionali e colleghi di ruolo, Dalot sa disimpegnarsi anche in fase difensiva grazie alla suo fisico già ben strutturato, che gli permette di essere valido nel gioco aereo sulle diagonali difensive.

Del classe '99 colpisce inoltre, la tranquillità e la maturità con cui affronta le situazioni di gioco più complicate grazie alla sua notevole tecnica di base, non andando quasi mai in difficoltà sotto il pressing degli avversari. Prima di arrivare ai Dragoes fu ad un passo dal Benfica, con il calciatore che superò anche i provini ma alla fine l'offerta del Porto fu considerata più vantaggiosa dal padre di Dalot.

È questo il giocatore che ha fatto impazzire Cristiano Giuntoli, pronto a sfidare la Juventus per acquistarlo dal Porto. Il Napoli non vuole farselo scappare.