Nonostante i riflettori siano puntati sul match contro il Benevento, la dirigenza juventina continua a monitorare attentamente il mercato. Ricordiamo che la società piemontese è molto abile nello scovare giovani talenti a parametro zero da far crescere e lanciare in prima squadra. È quanto accaduto con Paul Pogba e, probabilmente, la storia si potrebbe ripetere anche con un astro nascente proveniente dalla Germania. Nell'Under 19 del Bayern Monaco, infatti, sta brillando un giovane calciatore che sembra destinato ad arricchire ulteriormente la strepitosa generazione di talenti che sta sfornando il calcio tedesco negli ultimi anni.

Piace un giovane portiere del Bayern Monaco

Fari puntati su un promettente portiere del Bayern Monaco Under 19: si chiama Ron-Thorben Hoffmann, è un classe 1999, e ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2018. Osservatori juventini domani, 5 novembre, assisteranno alla partita Bayern Monaco-Hoffenheim Under 19 per valutare i progressi e le qualità di questo giovane estremo difensore.

La Juventus non sarebbe l'unica società interessata al talentuoso portiere: sembra, infatti, che lo Sporting Lisbona possa anticipare i bianconeri, presentando a breve una prima offerta per acquisirne il cartellino a costo zero. Una vicenda che ricorda molto da vicino quella inerente Svilar, diciottenne estremo difensore belga approdato quest'anno al Benfica a parametro zero, dopo che il ragazzo ha deciso di non rinnovare con l'Anderlecht.

Il club italiano, dunque, se è davvero interessato a Hoffmann dovrà muoversi al più presto per offrire un contratto interessante al portierino del Bayern Monaco.

La Juventus vorrebbe acquistare altri parametri zero

Non solo Hoffmann. La Juventus ha altri obiettivi a parametro zero: per il centrocampo, ad esempio, piacciono altri due calciatori tedeschi, ovvero Emre Can (classe 1994), calciatore del Liverpool che piace anche al Manchester City e al Bayern Monaco, e Leon Goretzka (classe 1995), mediano dello Schalke 04 seguito anche dal Barcellona.

Tra gli altri obiettivi a costo zero c'è indubbiamente Stefan de Vrij, difensore classe 1992 della Lazio che non ha ancora rinnovato con i biancocelesti, anche se la trattativa con il presidente Lotito sarebbe a buon punto. Naturalmente, qualora il calciatore olandese dovesse restare nella capitale, per la Juventus sfumerebbe un obiettivo in scadenza a giugno 2018, così come potrebbe sfumare anche Faouzi Ghoulam.

Il terzino sinistro classe 1991 del Napoli (infortunatosi nella partita contro il Manchester City) sarebbe ad un passo dal rinnovo contrattuale con i partenopei.