Non saranno due, ma ben quattro gli anticipi del sabato che, per il campionato di calcio 2017-2018 di Serie A, sono validi per la 14-esima giornata del girone di andata. Ad aprire il turno, sabato 25 novembre del 2017 con calcio d'inizio alle ore 15, sarà la Sampdoria che, reduce dalla vittoria in casa contro la Juventus di Massimiliano Allegri, scenderà in campo in trasferta contro il Bologna che, a sua volta, ha vinto in trasferta per 3 a 2 contro l'Hellas Verona nel tredicesimo turno. Per il sabato di Serie A Bologna-Sampdoria sarà solo l'antipasto visto che, come sopra accennato, si disputeranno altri tre match in corrispondenza dei seguenti orari: Chievo-Spal e Sassuolo-Hellas Verona dalle ore 18, e poi Cagliari-Inter con fischio d'inizio alle ore 20,45.

Serie A domenica 26 novembre, niente lunch match

Con i quattro anticipi del sabato, rispetto ai due soliti, salta per domenica 26 novembre il lunch match, ovverosia la classica partita di calcio all'ora di pranzo, ragion per cui si inizierà a scendere in campo dalle ore 15 con sole tre sfide in programma, Genoa-Roma, Milan-Torino e Udinese-Napoli. E questo perché i posticipi domenicali sono due, Lazio-Fiorentina dalle ore 18, e Juventus-Crotone con fischio d'inizio alle ore 20,45 all'Allianz Stadium di Torino.

Atalanta-Benevento è il posticipo del lunedì

La tre giorni valida per la 14-esima di andata della Serie A si chiuderà poi lunedì 27 novembre a Bergamo con il match Atalanta-Benevento in programma con calcio d'inizio alle ore 20,45.

Serie A, 14-esimo turno favorevole alla Juventus?

Ricordiamo che dopo 13 giornate il Napoli guida la classifica della massima serie calcistica nazionale con 35 punti rispetto ai 33 dell'Inter di Luciano Spalletti, ed ai 31 punti della Juventus che è attualmente al terzo posto ma potenzialmente al quarto in quanto la Roma a 30 ha ancora da recuperare il match in trasferta contro la Sampdoria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus SSC Napoli

Considerando che Napoli, Inter e Roma giocano in trasferta, il 14-esimo turno potrebbe essere favorevole alla Juventus che, nonostante gli alti e bassi, sulla carta non dovrebbe avere problemi a regolare in casa il Crotone guidato dal mister Nicola.

La 14-esima giornata di campionato spicca anche per l'assenza di match di cartello, ma già dal prossimo turno al San Paolo ci sarà Napoli-Juventus, match verità per gli azzurri di Sarri ma anche e soprattutto per i bianconeri di Allegri che non danno più l'idea di essere quella imbattibile corazzata che ha portato a vincere ben sei scudetti di fila.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto