È da poco terminato il secondo anticipo valido per la 15º giornata di campionato ed il tabellino indica il punteggio di 0-1 per gli ospiti. I bianconeri di mister Allegri soffrono ma superano per una rete a zero i partenopei di mister Sarri espugnando così lo stadio San Paolo di Napoli, davanti ai tantissimi tifosi accorsi. Va ricordato che la partita si è giocata oggi alle 20.45 in vista del turno di Champions League che si terrà tra martedì e mercoledì e vedrà impegnate proprio a Napoli e Juventus. Turno di coppa complicato per i partenopei che si giocano la permanenza in Champions nonostante sia appesa ad un filo.

Destino diverso per la Juve che ormai deve solo giocare per il primato, ma con la qualificazione ad un passo.

Napoli-Juve: 0-1

La partita del San Paolo viene decisa dall'ex di turno Gonzalo Higuain che fino a poche ore prima era in forte dubbio per via dell'infortunio alla mano. Higuain insacca in rete la palla del vantaggio servita a regalare i 3 punti ai bianconeri, grazie ad un assist di Paulo Dybala che a distanza ravvicinata ha deciso di passarla all'argentino. Da segnalare i tanti fischi per Gonzalo avendo indossato proprio la maglia partenopea e la grande rivalità tra le due squadre che più volte si sono ritrovate di fronte per la lotta scudetto. Il gol della vittoria è arrivato dopo soli 13' minuti, ma non sono mancati i colpi di scena.

Gli uomini di Sarri hanno dominato e creato occasioni per tutta la partita, basta pensare che il possesso palla del Napoli ha sfiorato il 65% mentre quello bianconero è rimasto inchiodato al 30% circa. A nulla sono servite le tante occasioni create da un ispirato Lorenzo Insigne, tutte parate dalla saracinesca bianconera firmata Buffon.

Anche gli uomini di mister Allegri hanno cercato di chiudere la partita ma hanno sempre trovato pronto tra i pali uno straordinario Pepe Reina. Al termine della gara sono stati 4' i minuti assegnati dall'arbitro, ma l'assalto partenopeo non è riuscito a portare i risultati sperati.

La partita ha portato dei cambiamenti in classifica: il Napoli in attesa della sfida di domenica dove l'Inter di Spalletti attende il Chievo si trova ancora ad essere la prima della classe a 38 punti.

La Juve invece ha scavalcato momentaneamente proprio i nerazzurri e si trova seconda in classifica con 37 punti. A seguire la Roma che stasera ha superato la Spal per 3-1 nel primo anticipo e la Lazio che giocherà domenica sera contro la Sampdoria.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!