In serie B, Venezia-Cremonese sarà il gustoso anticipo della 20a giornata di campionato. Si prevede un match equilibrato tra due formazioni neopromosse che vogliono continuare a fare bene la loro parte fino alla fine del torneo. Entrambe sono al settimo posto della classifica, in piena zona play off, e con una vittoria potrebbero spiccare il volo verso posizioni ancora più prestigiose.

Queste le altre gare in programma per la 20a giornata: Bari-Parma; Cesena-Palermo; Salernitana-Foggia; Frosinone-Virtus Entella; Empoli-Brescia; Novara-Perugia; Spezia-Avellino; Ascoli-Pescara; Cittadella-Carpi; Ternana-Pro Vercelli.

A tenere banco, in questo scorcio di campionato, è il mercato, ormai prossimo, della sessione invernale.

Iniziamo dalla Cremonese che segue un ex attaccante cresciuto nel settore giovanile del Milan. Si tratta, come riportato su tuttob.com, di Michael Fabbro, 21enne, attualmente al Bassano dove ha realizzato 2 gol in 14 partite.

Tris di centrocampisti per il Bari?

Tra le maggiori pretendenti al salto di categoria c'è il Bari di Grosso che sembra voglia rinforzare ulteriormente una rosa già competitiva. Sono addirittura tre gli obbiettivi di mercato dei biancorossi Benito Viola centrocampista del Benevento, Josè Mauri, 21enne centrocampista del Milan e, come riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno, Luca Mazzitelli, altro centrocampista che gioca nel Sassuolo.

Insomma, un bel tris d'assi per i galletti.

Il Frosinone, vuole correre ai ripari dopo l'infortunio che terrà lontano dai campi di gioco il suo calciatore Sammarco. L'obbiettivo sarebbe Jacopo Dezi, centrocampista del Napoli, attualmente in forza al Parma. Secondo indiscrezioni riportate dalla redazione di TuttoFrosinone.com, ci sarebbe l'intenzione dei laziali di trattarlo nella sessione di gennaio.

Certo è che il Parma potrebbe ostacolare la trattativa per non rinforzare una diretta concorrente per la corsa alla A.

Paletta, un clamoroso ritorno a Parma?

L'ultima indiscrezione di mercato ha del clamoroso e riguarda l'ex nazionale Gabriel Paletta che potrebbe ritornare a giocare in Emilia. Stando alla redazione di Sportal.it, sul calciatore del Milan ci sono diversi club come il Sassuolo, la Spal, e udite udite il Parma.

Le difficoltà sono tante in quanto il difensore ha in scadenza il contratto al 30 giugno prossimo e quindi potrebbe accasarsi da svincolato. Ed, inoltre, per fare posto all'ex argentino occorre che un altro calciatore in lista 'over' sia ceduto, vedremo come andrà a finire.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!