Malgrado il pareggio tra Inter e Spal nel finale, la squadra guidata da Luciano Spalletti resta in piena corsa per la Champions League, a -2 dalla Lazio (terza in classifica) e a + 3 dalla Roma che resta quinta in classifica, con i nerazzurri che dalla loro parte hanno anche la vittoria nello scontro diretto della seconda giornata di campionato. I nerazzurri stanno vivendo un periodo di crisi, con la vittoria che manca ormai da cinque giornate, l'ultima è stata registrata in Inter-Chievo finita 5-0. Ora il tecnico di Certaldo attende gli ultimi rinforzi che si andranno ad aggiungere a Rafinha Alcantara (in prestito dal Barcellona) e Lisandro Lopez (in prestito dal Benfica).

A seguire i dettagli del doppio blitz che potrebbe portare a Milano un doppio colpo sorprendente.

Inter, Javier Pastore e Fabian Ruiz in arrivo?

Iniziamo dal Flaco Plastore: facendo un passo indietro di qualche ora, ricordiamo che il trequartista del Paris Saint-Germain si è esposto in prima persona con queste parole: "Voglio giocare di più per andare al Mondiale. Se dovessi partire, l'Italia sarebbe una destinazione più semplice per me. L'Inter è stata la squadra più vicina a me in questo periodo, e per me sarebbe bello". Parole che hanno convinto il Presidente dei parigini ad accontentare il giocatore, con il quale c'è un rapporto di grande stima. Da qui l'Inter ha deciso di accelerare per portare l'argentino alla corte di Spalletti.

La fumata bianca potrebbe arrivare in serata sulla base di un prestito oneroso da 3 o 4 milioni di euro, e riscatto fissato intorno ai 25 milioni.

La dirigenza nerazzurra sta lavorando parallelamente al doppio colpo per il centrocampo. Il mister sta infatti spingendo per avere già da gennaio un altro mediano. Oltre a Javier pastore infatti, piace lo spagnolo Fabian ruiz in forza al Betis Siviglia.

Il centrocampista è un classe 1996, con tanta qualità e forza fisica, capace di giocare su più fronti, dalla mediana alla zona esterna. C'è da dire che la trattativa non risulta facile, anche perchè il giocatore è molto legato al suo club, che vorrebbe rinnovargli il contratto inserendo la clausola di 30 milioni di euro. L'Inter cercherà lo stesso di acquistarlo e giocarsi la carta Yuto Nagatomo, terzino che piace alla squadra spagnola e che potrebbe essere inserito come contropartita.

Luciano Spalletti lo attende per affidargli subito le chiavi del centrocampo, vedremo se sarà accontentato.