Mancano oramai pochissime ore prima della chiusura ufficiale della sessione invernale di Calciomercato e il Napoli è ancora molto a lavoro nel tentativo di fornire al proprio allenatore i giusti rinforzi per tentare l'arrivo al tanto sognato scudetto. Nel frattempo però, dopo la splendida notizia arrivata a Maurizio Sarri dall'infermeria, si lavora incessantemente anche sul fronte uscite con un calciatore che ha praticamente salutato il San Paolo per sposare un nuovo progetto tecnico all'estero. È infatti praticamente ufficiale il trasferimento del terzino dopo una lunga telenovella durata diversi mesi.

Napoli: arriva la cessione ufficiale di un calciatore

Stiamo parlando del colombiano Juan Camilo Zuniga, che era diventato un vero e proprio oggetto misterioso del Napoli di Aurelio De Laurentiis visto che era tesserato col club ma era praticamente scomparso dai radar. Finalmente però è stato piazzato l'esubero per eccellenza della società partenopea perché il giocatore ha accettato il trasferimento all'Atletico Nacional. Per lui, in realtà, si tratta di un ritorno, visto che è il club in cui è cresciuto calcisticamente prima dello sbarco in Europa e nel "calcio che conta". Un ritorno alle origini dunque, al quale il calciatore ha mostrato tutto il suo entusiasmo.

Ad annunciare il passaggio dal Napoli all'Atletico Nacional è stata la stessa squadra colombiana attraverso un comunicato ufficiale.

È finita quindi l'avventura di Zuniga in Italia, e dopo ben dieci anni di distanza il calciatore ha deciso di fare ritorno in patria. Con la sua nuova (vecchia) squadra ha raccolto ben 123 presenze e nove reti prima di finire al Siena. Inutile dire come il calciatore abbia espresso tutta la sua gratitudine e felicità per il buon esito della trattativa, tant'è vero che ha immediatamente rilasciato dichiarazioni abbastanza eloquenti.

Il calciatore, ormai ex Napoli, ha infatti detto di voler ringraziare Dio e la vita per l'opportunità di ritornare a casa. Oltre a questo ci ha tenuto a ringraziare la tifoseria che lo accoglierà nuovamente per le grandi dimostrazioni di affetto che gli hanno riservato in questi giorni prima del suo sbarco ufficiale all'Atletico Nacional e l'obiettivo che adesso si pone è quello di riuscire a tornare più forte di prima.

Insomma, Zuniga ha intenzione di rivivere una seconda vita calcistica. A questo punto non ci resta che attendere per capire come si evolverà la questione.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, continuate a seguirci su Blasting News.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!