La Vecchia Signora comincia a risentire delle tante partite giocate in quest'ultimo periodo e questo si ripercuote direttamente sulla lista degli indisponibili per Massimiliano Allegri. Dopo essere stato costretto a rinunciare a Dybala e Cuadrado, ora l'allenatore bianconero si vedrà costretto a rinunciare anche a Federico Bernardeschi. E con lui anche a Douglas Costa.

Il comunicato ufficiale

Secondo quanto affermato nel Comunicato Stampa ufficiale della Società i due esterni della Juventus non avrebbero preso parte alla seduta di allenamento successiva al match di ieri con l'Atalanta di Mister Gasperini.

Non solo, il comunicato della Società, alquanto sintetico e sibillino, afferma solo che Bernardeschi è stato sottoposto a delle terapie, senza specificare di che tipo. Si afferma, solamente, che nella partita con l'Atalanta Bernardeschi avrebbe riportato un trauma contusivo - distorsivo al ginocchio sinistro. Il comunicato aggiunge che la situazione sarà oggetto di maggiori attenzioni nella giornata di domani 1 febbraio 2018. Per Douglas Costa che, invece, nonostante abbia subito una contusione al polpaccio sinistro, ha partecipato alla seduta di allenamento, le condizioni generali dovrebbero essere migliori. Comunque, oggi ha svolto un lavoro differenziato. Anche per lui la prognosi dovrebbe essere sciolta domani.

Quel che è certo è che Bernardeschi contro il Sassuolo domenica pomeriggio non ci sarà. E forse neanche il 9 febbraio per il ritorno a Firenze.

Le ultime di mercato

Sul lato mercato, dovrebbe essere ormai sfumato il tentativo di acquistare il nordcoreano Han, sopratutto a causa dell'importo richiesto dal Cagliari per svincolare il giocatore e cedere il cartellino dell'attaccante alla Juventus.

I sardi, infatti, avrebbero chiesto la cifra, giudicata dalla dirigenza bianconera eccessiva, di circa 20 milioni di euro. La Società bianconera aveva provato a far rientrare nella trattativa anche la cessione di due giovani promesse come Cerri e Caligara, ma non se ne è fatto nulla.

Chi, invece, è ufficialmente un giocatore della Juventus, è Leandro Fernandes, centrocampista diciannovenne del PSV che è seguito da Mino Raiola.

Negli intendimenti della società bianconera si pensa di farlo militare inizialmente nella Primavera per, poi, farlo passare a giugno direttamente in Serie A. Si valuterà in seguito se inserirlo in prima squadra o darlo in prestito ad un'altra compagine per fargli fare esperienza.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!