La pausa per le nazionali è una buona occasione per parlare di mercato e delle prime mosse in vista della sessione estiva. Il giocatore della Juventus, Paulo Dybala, è finito nel giro dei pettegolezzi in quanto è stato visto insieme al tecnico dell'Atletico Madrid, Diego Simeone. I due sono stati beccati a Madrid mentre cenavano al ristorante Kabuki, dove si sarebbero poi intrattenuti a parlare per oltre un'ora.

Incontro che fa pensare all'addio

Il faccia a faccia che si è tenuto a Madrid tra Simeone e Dybala, non può non far pensare a qualche movimento di calciomercato. Cosa si cela realmente dietro a questo incontro?

Due le ipotesi: o la Joya interessa all'Atletico Madrid, oppure Diego Simeone che interessa al Paris Saint-Germain, sta pensando di trasferirsi a Parigi, portandosi con se l'attaccante della Juventus. Di questo incontro ha parlato l'attaccante spagnolo dei colchoneros Diego Costa, che dal ritiro della nazionale ha risposto in conferenza stampa alla domanda sull'argentino: "Non ne sapevo nulla. Sappiamo tutti che Dybala è un grandissimo calciatore e all'Atletico vogliamo i migliori". Continuando la conferenza, l'ex Chelsea risponde anche sulle voci di mercato che sono piombate su Griezmann: "Mi ha chiamato lui qui, ora non può andare via . Sa che è un giocatore importante per l'Atletico. Al momento è ancora con noi e speriamo che sia così anche in futuro.

Sarei felice se rimanesse".

Ricordiamo che Paulo Dybala ha un lungo contratto con la Juventus che scade il 30 giugno del 2022. Il suo valore sfiora i 100 milioni di euro ed è una delle pedine fondamentali della squadra allenata da Massimiliano Allegri. Proprio dal suo piede è nato il vantaggio nella gara di ritorno contro il Tottenham, gol che ha permesso alla Juve di accedere ai quarti di finale di Champions League, dove si scontrerà contro la super potenza del Real Madrid.

Intanto la Joya è stato escluso, almeno per il momento, dai convocati di Sampaoli per l'Argentina, dove in vista di Russia 2018, sfiderà l'Italia in amichevole. Nella lista mancava anche il centravanti dell'Inter, Mauro icardi: il nerazzurro ha spiegato che non è stato convocato perché rientrava da un infortunio.

Tra i convocati troviamo invece i due giocatori della Roma, Fazio e Diego Perotti. Per l'attacco è stato invece convocato Gonzalo Higuain della Juventus e Lautaro Martinez, prossimo a vestire la maglia dell'Inter.

Segui la nostra pagina Facebook!