L'Inter comincia a muoversi concretamente sul mercato, nonostante all'inizio della sessione estiva manchino poco meno di tre mesi. La squadra è pienamente concentrata sul mercato e vuole raggiungere l'obiettivo prefissato a inizio stagione: la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Al momento la classifica dice che i nerazzurri stanno rispettando le attese visto che sono quarti, a 55 punti, con un punto di vantaggio sulla Lazio e con una partita in meno, il derby di Milano che sarà recuperato il 4 aprile, alle ore 18:30, e che ha suscitato qualche polemica da parte della dirigenza rossonera.

Inter che, però, in vista del prossimo anno ha già messo a segno i primi due colpi. Il primo acquisto è il giovane talento argentino del Racing Avellaneda, Lautaro Martinez, che arriverà per venti milioni di euro con una percentuale a favore del club argentino su una eventuale cessione intorno al dieci per cento, con il classe 1997 che firmerà un contratto per cinque anni a 1,5 milioni di euro, con clausola rescissoria fissata a quasi centoventi milioni di euro. L'altro colpo è il centrale olandese della Lazio, Stefan De Vrij, in scadenza di contratto a giugno e che si accaserà in nerazzurro firmando un contratto per cinque anni a quasi cinque milioni di euro a stagione.

Le richieste di Spalletti

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, però, il tecnico dell'Inter, Luciano spalletti, ha avanzato le prime richieste per la prossima stagione dopo aver sistemato la difesa con gli arrivi di De Vrij e quello quasi definito di Asamoah.

L'ex allenatore della Roma, infatti, ha chiesto dei rinforzi a centrocampo, che è il reparto che ha mostrato maggiori difficoltà in questa stagione.

Il quotidiano romano sottolinea due richieste in particolare, che potrebbero poi portare alla cessione del centrocampista croato, Marcelo Brozovic, già vicino alla cessione a gennaio. Il primo nome in lizza è quello del centrocampista del Cagliari, Nicolò Barella, con il patron dei sardi Giulini, che valuta il suo gioiello oltre quaranta milioni di euro ma le pretese potrebbero abbassarsi con l'inserimento nella trattativa di una contropartita tecnica e il nome che interessa ai rossoblu è quello di Andrea Pinamonti.

Il secondo nome in lizza è quello del centrocampista francese del Lione, Lucas Tousart, osservato durante il match di Europa League tra Lione e Cska. Classe 1997, il giocatore è considerato un giovane talento del calcio francese e una delle stelle dell'Under 21 della propria nazionale.