Sabato 17 marzo si apre il 29^esimo turno del campionato di Serie A, che vede affrontarsi Udinese e Sassuolo alle ore 18:00. La squadra guidata da Iachini ha biosgno di dare una svolta decisiva al proprio campionato, per allontanarsi dalla zona retrocessione, ma non sarà facile battere la compagine di Massimiliano Oddo. Continua la lotta per la vittoria dello scudetto tra Juventus e Napoli: si tratta dell'unico campionato europeo aperto, in quanto la Bundesliga, la Premier League e la Liga sono chiusi da un mese per la netta differenza di punti tra le varie pretendenti. Quali sono le novità e curiosità riguardanti la 29^esima giornata di Serie A per la lotta allo scudetto e alla salvezza?

Gli anticipi della prossima giornata

Udinese-Sassuolo: X2. I neroverdi sono chiamati dallo stadio con un risultato positivo ed anche un pareggio potrebbe rivelarsi determinante per il proprio obiettivo al termine della stagione. La squadra di Oddo, dal canto suo non ottiene la vittoria davanti ai propri tifosi da alcuni mesi ed è obbligata a dare una risposta convincente.

Spal-Juventus: no goal. I bianconeri vogliono continuare a vincere, per mantenersi in testa alla classifica: solo una squadra riuscirà a siglare la rete, in quanto la formazione cercherà di fare una partita difensiva.

Sampdoria-Inter: 2. I nerazzurri vogliono ritornare alla vittoria in trasferta, che manca dallo scorso anno: la compagine di Spalletti può sfruttare il momento difficile degli uomini di Marco Giampaolo.

La Sampdoria viene da un periodo negativo, culminato nella sconfitta esterna contro gli avversari del Crotone.

Benevento-Cagliari: 2. La squadra di De Zerbi sembra vicina alla retrocessione; il Cagliari, dal canto suo vuole ritrovare la vittoria in trasferta, per staccarsi dalle formazioni che lotta per la salvezza.

Napoli-Genoa: 1. Gli uomini di Sarri sono chiamati a dare una risposta per battere il Genoa, sconfitta nello scorso turno all'ultimo minuto dal Milan, guidato dall'allenato Gennaro Gattuso.

Il campionato è aperto e gli azzurri possono credere nel sogno, ma devono vincere tutte le prossime partite per rincorrere la Juventus.

Milan-Chievo: 1. I rossoneri possono battere il Chievo, che viene da un elevato numero di sconfitte: gli uomini di Gattuso, invece, attraversano un periodo straordinario, in cui hanno superato ogni record.

Lazio-Bologna: 1.

La squadra di Inzaghi può vincere contro un avversario, che non ha da chiedere molto al proprio campionato.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!