Sabato 7 aprile 2018, allo stadio ''Giovanni Zini'', la cremonese ospiterà il Foggia per dare vita al match valevole per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie B ConTe.it 2017/18.

Vendita dei biglietti attiva ma non per i pugliesi

Attraverso una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web, la società lombarda ha comunicato che, in ottemperanza della determinazione dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive - facente parte del Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno - numero 13 del 2018, datata 28 marzo, al momento non è attiva la prevendita dei tagliandi per i residenti della Regione Puglia, con ulteriori variazioni che saranno comunicate con tempestività.

Altra limitazione deriva dal fatto che al momento l’acquisto è possibile solamente presso le ricevitorie del circuito Listicket e non online. Per poter assistere al match dal Settore Ospiti dello ''Zini'', che può contenere fino a duemilanovecento spettatori, non sarà necessario tuttavia essere in possesso di tessere di fidelizzazione (Tessere del Tifoso o Supporter Card), con la chiusura della vendita per i tifosi foggiani che chiuderà alle ore diciannove del prossimo venerdì 6 aprile. Il costo del titolo di accesso, comprensivo della prevendita, è di €12,00 per l’intero e di €5,00 per i minori di diciotto anni.

Le parole di Camporese in conferenza

Nel frattempo, nella mattinata di ieri, presso la sala stampa ''Antonio Fesce'' dello stadio ''Pino Zaccheria'' ha risposto alle domande dei giornalisti presenti il difensore centrale Michele Camporese, che ha descritto anche la prossima partita contro i lombardi: ''La Cremonese non sta attraversando un momento felicissimo, ma è una squadra tosta e con individualità importanti. Dovremo affrontarla al meglio ed in questi due giorni che avremo per prepararla dovremo cercare di limare gli errori commessi nelle ultime due giornate e ritornare più compatti, come lo eravamo quando avevamo ottenuto quel filotto di risultati utili positivi all'inizio del girone di ritorno.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie B

Sono dell'idea che se giochiamo come sappiamo possiamo mettere in difficoltà chiunque, perché con il nostro palleggio ed il nostro fraseggio riusciamo praticamente sempre a creare qualcosa, quindi per me ci sono tutte le carte in regola per tornare a fare risultati positivi anche fuori casa e ce la metteremo tutta''.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto