E' tempo di seconda fase, a carattere nazionale, per i "play off" della Serie C. Le finaliste, sabato 16 giugno, a Pescara, si giocheranno la promozione in Serie B. Nella sede della Lega Pro sono stati sorteggiati gli accoppiamenti. Le partite di andata si disputeranno mercoledì 30 maggio, quelle di ritorno domenica 3 giugno. La Viterbese dovrà vedersela con il Sudtirol, il Catania si recherà sul campo del Feralpisalò, la Reggiana ospiterà il Siena e, infine, la Sambenedettese andrà a Cosenza. Capitolo "play out": oggi, alle 18, ritorno fra Cuneo e Gavorrano, all'andata superato 1-0; Santarcangelo-Vicenza, all'andata vicentini vittoriosi di misura 2-1; alle 17 Paganese-Racing Fondi, all'andata 2-2.

Il cammino verso la Serie B

Tornando ai "play off", semifinali previste il 6 giugno, andata, e il 10, ritorno: Reggiana o Siena contro Feralpisalò o Catania; Viterbese o Sudtirol contro Cosenza o Sambenedettese. La finale, gara unica, decreterà la quarta promossa nella categoria superiore, che si aggiungerà a Livorno, Padova e Lecce. Diverse le società blasonate che puntano al ritorno fra i cadetti: dal Siena al Catania, stesso discorso per Reggiana, Cosenza e Sambenedettese.

Segui la pagina Serie C
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!