Mezza Juventus potrebbe ‘emigrare’ in Premier League. Le big del campionato inglese sono pronte a dare l’assalto ad alcuni elementi cardini del club bianconero. Nello specifico il Manchester United sembra stia muovendo passi importanti per assicurarsi due pedine dallo scacchiere di Massimiliano Allegri. La società britannica è pronta a fare follie per assicurarsi l’estroso esterno brasiliano Douglas Costa. Secondo il Corriere dello Sport i red devils sarebbero pronti a mettere su piatto della bilancia 85 milioni di euro. Un’offerta monstre che potrebbe far vacillare la ‘vecchia signora”. Max Allegri non vorrebbe privarsi dell’elemento che, più di ogni altro, ha messo la sua firma in calce sul settimo scudetto consecutivo della Juventus.

Mourinho sembra che abbia inserito nella ‘lista della spesa’ anche Mario Mandžukić. La duttilità tattica del croato farebbe comodo all’ex tecnico dell’Inter del triplete. Sull’asse Torino-Manchester potrebbero svilupparsi anche importanti operazioni in entrata per il club bianconero.

Offerti 85 milioni di euro per Douglas Costa

Non è un mistero che Marotta e Paratici siano sulle tracce dell’esterno Matteo Darmian. L’anno scorso i dirigenti avevano inseguito invano l’azzurro che aveva dato la disponibilità di massima al trasferimento. Quest’anno l’operazione dovrebbe andare in porto con buona pace di Allegri che da tempo l’ha indicato come sostituto di Alex Sandro. La Juventus sta lavorando sotto traccia anche ad un’operazione che fino a qualche tempo fa sembrava soltanto una suggestione.

Paul Pogba avrebbe manifestato l’intenzione di lasciare i 'diavoli rossi' ed avrebbe confidato ad alcuni ex compagni il desiderio di tornare a vestire il bianconero. Tra il dire e il fare c’è di mezzo la Manica e, soprattutto, l’ingaggio super percepito dal centrocampista e i sessanta milioni chiesti dallo United.

Scambio Higuain-Morata con il Chelsea

L’operazione potrebbe decollare in caso di cessione di Douglas Costa. In caso contrario sarà difficile rivedere il ‘polpo’ Paul allo Stadium. Con il trascorrere delle ore aumentano le possibilità che Alvaro Morata torni a vestire la maglia numero nove della Juventus.

Maurizio Sarri, ormai tecnico in pectore del Chelsea, ha già dato l’assenso alla cessione dello spagnolo. L’ex trainer del Napoli ha chiesto a Roman Abramovič di compiere un sacrificio economico per assicurarsi Gonzalo Higuain. Sirene inglesi anche per Stephan Lichtsteiner che sarebbe tra gli elementi richiesti da Emery per il nuovo corso dell’Arsenal.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!