Ci siamo, il termine della stagione 2017/2018 è davvero ad un passo e presto tutte le attenzioni verranno rivolte esclusivamente al Calciomercato per capire quelle che saranno le strategie del Napoli in vista del prossimo campionato. La delusione per il mancato scudetto potrebbe portare ad un ridimensionamento delle aspettative o, al contrario, a convincere la dirigenza partenopea ad investire ancora di più per alzare ulteriormente l'asticella. Le intenzioni, in effetti, sembrerebbero queste stando alle ultime dichiarazioni del presidente De Laurentiis, tant'è vero che se Sarri dovesse lasciare, sarebbe addirittura Carlo Ancelotti il preferito del patron azzurro [VIDEO].

Nel frattempo, però, ci potrebbe essere anche la cessione importante di Dries Mertens, che ha una clausola rescissoria da circa 30 milioni di euro e che quindi potrebbe avere molto mercato. Tuttavia, Giuntoli avrebbe già in mente il giocatore ideale per andare a sostituirlo.

Napoli: se Mertens va via, non sarà Chiesa il sostituto?

Secondo quanto riferito dalla redazione di Radio CRC nel corso della puntata di "Si gonfia la rete", trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea, c'è la preoccupazione relativa al possibile addio di Dries Mertens al Napoli. Questo perché la sua clausola rescissoria lo rende molto appetibile. In Cina, infatti, lo prenderebbero immediatamente e senza neanche fare grossi sforzi economici si assicurerebbero le prestazioni di uno dei bomber più prolifici in circolazione.

Ecco perché il direttore sportivo azzurro starebbe già preparando la strategia per andare a prendere il suo eventuale sostituto.

Il Napoli, infatti, potrebbe definitivamente abbandonare la pista e il sogno di Aurelio De Laurentiis, Federico Chiesa, per andare su un altro giocatore in forza alla Fiorentina. Si tratta di Giovanni Simeone, ritenuto il profilo ideale perché in grado di fare le cose che fa Mertens ma con un'energia superiore. Dalle parti di Castel Volturno, infatti, sono certi che l'attaccante argentino si adatterebbe perfettamente al gioco del Napoli e potrebbe continuare a crescere. Insomma, per un Mertens che parte, c'è un Simeone JR pronto a raccogliere la sua eredità dopo una stagione molto positiva con la Fiorentina. Serviranno anche in questo caso almeno 30 milioni di euro, ma il giocatore piace molto. A questo punto, quindi, non ci resta che attendere per capire come si evolverà la questione.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio [VIDEO], potete continuare a seguire l'autore di quest'articolo e la testata Blasting News.