Siamo ormai giunti ad un passo dal termine della stagione e di un campionato che a tratti si è rivelato entusiasmante per il Napoli di Aurelio De Laurentiis e mister Maurizio Sarri. Peccato che, però, alla fine ha avuto la meglio per la settima volta consecutiva la Juventus di Massimiliano Allegri. Le intenzioni del presidente e della società campana però sono quelle di continuare a fare bene, anzi di migliorare ancora di più il livello della propria rosa, tant'è vero che nel caso in cui l'attuale allenatore dovesse lasciare, il suo erede potrebbe essere addirittura Carlo Ancelotti, il che preannuncerebbe un mercato di prima linea.

Quello che sembra veramente probabile è che a giugno ci siano diverse cessioni, in particolare due, ma allo stesso tempo si potrebbero verificare gli acquisti di due calciatori per una cifra vicina ai 45 milioni di euro.

Napoli: ecco le strategie di mercato estive

Secondo quanto riferito dalla redazione di Premium Sport HD, infatti, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli tornerà a breve alla carica per il solito Simone Verdi. L'esterno offensivo del Bologna piace da tempi immemori e potrebbe arrivare al Napoli a prescindere dalla possibile partenza di Dries Mertens, il quale ha una clausola rescissoria da "appena" 28 milioni di euro attiva sul proprio contratto che lo rende appetibile a diversi club europei e non solo.

Per arrivare a Simone Verdi, però, serviranno circa 20 milioni di euro e il Napoli potrebbe dover fare i conti con l'Inter, interessata alle sue prestazioni ancor di più nel caso in cui Antonio Candreva dovesse salutare Spalletti.

Per quanto riguarda il centrocampo, invece, il Napoli avrebbe già individuato l'uomo giusto per andare a sostituire l'italo-brasiliano Jorginho, che piace molto in Premier League e con tutta probabilità saluterà Maurizio Sarri e i suoi compagni.

Il profilo individuato da diverso tempo ormai sarebbe quello di Lucas Torreira della Sampdoria. Anche in questo caso l'esborso dovrà essere di circa 25 milioni di euro (la somma della sua clausola rescissoria). Tuttavia, gli incontri con il suo agente Bentancur non hanno ancora portato alla fumata bianca probabilmente a causa dei problemi legati ai diritti di immagine in Uruguay.

Napoli: ecco come scenderebbe in campo la squadra

Con questi quattro operazioni, la formazione del Napoli verrebbe ritoccata e probabilmente scenderebbe in campo con Rui Patricio tra i pali, che sembra ormai vicinissimo a vestire la casacca partenopea, Hysaj, Koulibaly, Albiol e Ghoulam in difesa, a centrocampo ci potrebbe essere Allan, Hamsik e proprio Lucas Torreira, mentre in attacco con Insigne e Callejon potrebbe esserci Simone Verdi. Insomma, prepariamoci ad un'estate molto movimentata per il Napoli. Ne vedremo delle belle.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, potete continuare a seguire l'autore di quest'articolo e la testata Blasting News.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!