Il Foggia ospiterà la Salernitana tra le mura amiche dello stadio "Pino Zaccheria" sabato pomeriggio, nel match, che avrà inizio alle ore 15:00, valevole per la quarantunesima e penultima giornata del campionato di Serie B 2017/18.

Le parole di Davide Agazzi

Intanto nella mattinata di ieri ha risposto alle domande dei giornalisti presenti nella sala stampa "Antonio Fesce" dello stadio "Pino Zaccheria" Davide Agazzi, centrocampista del Foggia Calcio.

Pubblicità
Pubblicità

Il classe 1993 ha parlato della stagione dei "Satanelli", che sono riusciti a salvarsi dopo essere ritornati a disputare il campionato di Serie B dopo 19 anni: "Abbiamo lavorato sodo per arrivare a 50 punti ed ottenere l'obiettivo primario della salvezza, poi non ci siamo fermati ed abbiamo continuato a dare il massimo per vincere ogni partita e fare ancora altri punti. Ci dispiace per la sconfitta di Venezia che ci ha allontanati dai play-off, ma sono convinto che se ci sono delle squadre davanti a noi in campionato è perché evidentemente hanno disputato una stagione migliore rispetto alla nostra".

Pubblicità

Per il secondo anno consecutivo in prestito dall'Atalanta, il mediano nato a Lallio - piccolo paese della provincia orobica che risulta essere tra i 100 comuni più piccoli d'Italia - ha poi anche fatto una valutazione sulle sue prestazioni con la maglia rossonera: "Sono in prestito con diritto di riscatto in favore del Foggia e controriscatto da parte dei bergamaschi e dovremo vedere come si accorderanno le due società a fine stagione, anche se sono certo che a Foggia ho vissuto le due stagioni migliori della mia carriera e qui ho disputato il mio primo vero campionato di Serie B (già assaggiato, anche se molto fugacemente, dal calciatore con la maglia della Virtus Lanciano, con 10 presenze nel 2014/15, ndr), che è una categoria che ti plasma e migliora tantissimo".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Sono due i gol segnati da Agazzi in quarantotto presenze - contando anche le due partite della Supercoppa di Lega Pro della passata stagione - con la maglia del Foggia, uno dei quali proprio nel match di andata contro la Salernitana, giocata il 21 dicembre scorso. Ecco come il mediano rossonero descrive il match in programma sabato prossimo: "Loro hanno già raggiunto la salvezza e credo verranno qui a giocarsela.

Noi proveremo a vincere perché la matematica ci permette ancora di sognare i play-off, e, anche se sappiamo che non dipenderà solamente da noi, dobbiamo provarci e vedere cosa succede".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto