La Germania esce al primo turno dei Mondiali in Russia 2018. Il solenne responso è stato emesso alla fine della drammatica gara con la Corea del Sud che ha visto gli asiatici imporsi per 2-0. In poche parole, così come successe all'Italia nel 1966, i campioni tedeschi hanno trovato la loro Corea. A qualificarsi agli ottavi di finale sono la Svezia e il Messico, mentre la Corea del Sud guadagna il terzo posto in classifica del gruppo F.

Incredibile ma vero: la Germania è fuori dai Mondiali di Russia 2018

Chi avrebbe potuto pronosticare una Germania fuori dai mondiali al primo turno, con tanto di ultimo posto in classifica di un girone con Svezia, Messico e Corea del Sud?

Nessuno, la risposta giusta è nessuno.

Dopo la vittoria ai Mondiali in Brasile 2014, la compagine tedesca era tra le assolute favorite anche per l'affermazione finale di questi Mondiali in Russia. Tuttavia, i tedeschi hanno dovuto fare i conti prima con il Messico e poi con la Corea del Sud, senza considerare che con la Svezia avevano agguantato la vittoria solo con una punizione all'ultimo minuto.

Sconfitti per 1-0 dal Messico nella prima giornata, i tedeschi si sono anche arresi agli asiatici nell'ultima giornata perdendo la gara per 2-0. Le reti dell'incontro sono state segnate da Kim Young-Gwon al 92' e da Son Heung-Min al 96'.

Per il primo goal si è reso necessario l'ausilio del Var, mentre il secondo goal è stato segnato a porta sguarnita dopo che anche Neuer si era portato in avanti nel disperato tentativo di segnare una rete.

E' la prima volta che la Germania esce al primo turno in un Mondiale

Quella rimediata in questi Mondiali 2018 in Russia è la prima uscita al primo turno dei Mondiali nella storia della Germania.

Addirittura, a sottolineare la forza della formazione tedesca è sempre risultata brillante e azzeccata una battuta dell'ex attaccante inglese Gary Lineker che recita: "Il calcio è un gioco semplice: 22 uomini rincorrono un pallone in campo per 90 minuti, e alla fine vince la Germania''.

Agli ottavi di finale accedono quindi la Svezia, giustiziera dell'Italia nel doppio spareggio pre-mondiale, e il Messico. Le due formazioni dovranno vedersela rispettivamente con la seconda e la prima classificata del gruppo E dove ancora è tutto aperto tra Brasile, Svizzera e Serbia (il Costarica invece è già eliminato). L'ultima giornata di questo girone si giocherà stasera e vedrà in campo il Brasile contro la Serbia e la Svizzera contro Costarica.

Segui la nostra pagina Facebook!