Oggi si chiude la fase a gironi del gruppo G con il match clou Inghilterra-Belgio. Le due squadre sono entrambe qualificate, ma si contenderanno il primo posto nel girone. Il secondo posto dovrebbe garantire, comunque, un tabellone più agevole. Infatti la seconda potrebbe giocare ipoteticamente con la Spagna o la Croazia, mentre le altre big sono dall'altra parte del tabellone, quella in cui dovrebbe andare la prima del girone. Southgate e Martinez, consapevoli di questo, potrebbero affidarsi a un ampio turnover.

Probabili formazioni

Da indiscrezioni, l'undici di Southgate potrebbe schierarsi con il 3-5-2, con ben sette giocatori che dovrebbero cambiare rispetto alla partita contro il Panama. Infatti gli unici confermati saranno Pickford, Stones, Lingard e Harry Kane. Il centravanti Inglese, finora autore di un fantastico mondiale, è il capocannoniere della competizione con 5 gol realizzati in 2 partite. In porta, come detto, viene confermato il portiere dell'Everton; davanti a lui difesa a tre formata da Stones (autore di 2 gol contro il Panama), Cahill e Jones.

A centrocampo potrebbe fare il suo esordio Alexander Arnold, con lui ci saranno Alli, Dier, Lingard e Rose. In attacco il confermatissimo Harry Kane verrà affiancato da Marcus Rashford, attaccante del Manchester United. INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Jones, Stones, Cahill; Alexander-Arnold, Dele Alli, Dier, Lingard, Rose; Kane, Rashford. Allenatore Southgate.

Martinez segue le orme di Southgate? Anche lui potrebbe fare un ampio turnover per l'incontro di questa sera.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Mondiali Russia 2018

Ben otto giocatori dovrebbero cambiare rispetto alla sfida contro la Tunisia. Complice la diffida di tre giocatori fondamentali per i "Diavoli Rossi', come Kevin De Bruyne, Jan Vertonghen e Thomas Meunier e i lievi problemi fisici di Dries Mertens e Eden Hazard. Gli unici confermati potrebbero essere il portiere Thibault Courtois, il difensore centrale Boyata e il centrocampista Yannick Ferreira Carrasco.

Martinez dovrebbe schierare la formazione con un 3-4-3. In porta Courtois; davanti a lui difesa a tre con Kompany, Boyata e Vermaelen; a centrocampo probabile esordio di Januzaj, coadiuvato da Carrasco, Dembelè e Fellaini. In attacco tridente formato da Thorgan Hazard, Michy Batshuayi e Youri Tielemans. BELGIO (3-4-3): Courtois; Kompany, Boyata, Vermaelen; Januzaj, Fellaini, Dembelé, Carrasco; Tielemans, T. Hazard; Batshuayi. Allenatore Martinez.

Al momento in testa alla classifica c'è l'Inghilterra per via dei meno cartellini ottenuti rispetto al Belgio, dato che la differenza reti delle due squadre è alla pari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto