Il big match della prima fase della Nations League è sicuramente quello tra Spagna e Croazia che si giocherà alle 20:45 a Elche. La 'Roja' del neo tecnico Luis Enrique vuole confermare la bella prestazione fornita contro l'Inghilterra. A Wembley Le Furie Rosse hanno dominato la partita e vinto per 2 a 1 contro la nazionale di Southgate. La partita di questa sera non sara affatto semplice dato che gli spagnoli se la dovranno vedere con la Croazia di Dalic, reduce dal Mondiale da favola in Russia.

I croati guidati, dalla stella Luka Modric, sono arrivati ad un passo dal vincere la massima competizione e si sono dovuti arrendere in finale alla Francia di Didier Deschamps.

Le probabili formazioni

Luis Enrique dovrebbe confermare l'undici che si è visto in campo contro l'Inghilterra. Si ripartirà, quindi, dal 4-3-3 e dal tridente leggero formato da Isco, Iago Aspas e Rodrigo. Tra i pali ci sarà David De Gea, portiere del Manchester United; davanti a lui linea a quattro formata da Carvajal, Nacho, Sergio Ramos e Marcos Alonso, quest'ultimo è stato protagonista di un grande avvio di stagione con il Chelsea di Sarri.

A centrocampo ci saranno Thiago Alcantara, Sergio Busquets e Saul Niguez. Il centrocampista dell'Atletico Madrid è reduce da una prestazione strepitosa ed è stato l'autore del gol del pareggio contro la Nazionale dei Tre Leoni. In avanti confermatissimo il tridente formato da Isco, Iago Aspas e Rodrigo. In sintesi la Spagna si schiera con il 4-3-3: De Gea; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcos Alonso; Saul, Busquets, Thiago Alcantara; Rodrigo, Iago Aspas, Isco

La Croazia è all'esordio in questa competizione con il ct Dalic che dovrà fare a meno di numerosi giocatori tra i quali spicca l'assenza del portiere 'pararigori' Subasic e di Mandzukic che ha dato l'addio alla nazionale dopo il mondiale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

La formazione balcanica dovrebbe schierarsi con un 4-3-2-1. In porta ci sarà Kalinic; in difesa linea a quattro con Vrsaljko, Lovren, Vida, Pivaric; a centrocampo troviamo le stelle di questa formazione con la linea mediana che sarà guidata da Luka Modric affiancato da Brozovic e Rakitic. Infine Perisic e Rebic saranno dietro l'unica punta Livaja, il centravanti ex Inter avrà un compito arduo ovvero quello di non far rimpiangere il bomber bianconero Mario Mandzukic.

La Croazia (4-3-2-1) si schiererà con: Kalinic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Pivaric; Modric, Rakitic, Brozovic; Rebic, Perisic; Livaja

Per la Spagna il match con i vice campioni del Mondo sarà l'occasione di allungare sulle rispettive avversarie. Le Furie Rosse con una vittoria potrebbero volare a quota sei e staccare Croazia e Inghilterra. Dall'altra parte l'undici di Dalic proverà a confermare quanto di buono è stato fatto ai Mondiali di Russia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto