Il Siviglia sta valutando un offerta per il centrocampista del Chelsea Tiemoue Bakayoko: come riportato infatti dall'ABC di Siviglia, i Los Rojiblancos sono interessati al 23enne, autore di 34 partite da titolare per i Blues la scorsa stagione.

Il centrocampista parigino si è trasferito a Stamford Bridge l'estate scorsa dal Monaco in un affare di circa 40 milioni di euro, ma l'arrivo sulla panchina dei Blues di Maurizio Sarri può cambiare le carte in tavola ed il francese diventerebbe nulla più che un panchinaro di lusso, considerato il sempre più probabile arrivo di Jorginho al Chelsea. [VIDEO]

Bakayoko è un giocatore potente, in grado di coprire numerose zone di campo, con grande forza muscolare e capace di recuperare la palla con grande facilità.

Tuttavia il suo possibile arrivo non sarebbe semplice o economico. Infatti il nazionale francese ha firmato un contratto quadriennale da più di sei milioni di ingaggio e il club di Nervionian sarebbe disposto ad offrire non più del 90% dello stesso. Allo stesso tempo, il Chelsea non vuole lasciare andare un giocatore così giovane e talentuoso, perciò sarà la volontà del giocatore la chiave che potrà sbloccare la trattativa.

N'Zonzi in partenza

Attualmente è impegnato ai Mondiali con la Francia, ma appena tornerà dalla Russia Steven N'Zonzi incontrerà il Siviglia, comunicando alla dirigenza la sua volontà di lasciare il club quest'estate. Se il cambio di guida tecnica a gennaio, con l'arrivo di Vincenzo Montella ha scongiurato la sua partenza, stavolta sembra non esserci più speranza di trattenere il forte centrocampista francese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Secondo quanto riferisce il Mirror, alla finestra vi sono diverse società della Premier League per aggiudicarsi il centrocampista francese di origini congolesi, in particolar modo l'Arsenal, in quanto profilo indicato dal mister Unai Emery.

Le alternative a Bakayoko

Se l'affare Bakayoko non dovesse andare in porto, il Siviglia ha già valutato diverse ipotesi, in particolar modo nel mirino dei dirigenti dei Los Rojiblancos vi è il centrocampista francese Giannelli Imbula, appartenente allo Stoke City, retrocesso dalla Premier League.

Ci si aspetta che un'offerta di 10 milioni di euro sia sufficiente a convincere lo Stoke City a privarsi del calciatore.

Insieme a Imbula, i dirigenti del Sevilla hanno preso in considerazione il centrocampista dello Sporting Lisbona William Carvalho.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto