Suning ha acquistato l'Inter due estati fa e uno degli obiettivi principali è sempre stato quello di riportare la squadra nerazzurra ai vertici del calcio mondiale. E dopo un anno di transizione la scorsa stagione è arrivato il primo vero obiettivo, cioè quello di tornare in Champions League dopo sette anni di assenza. Il prossimo step sarà quello di riportare un trofeo nella Milano nerazzurra, che ormai manca dal lontano maggio 2011, quando Leonardo vinse la coppa Italia in finale contro il Palermo per 3-1.

Suning vuole acquistare le quote di Thoir

Prima di ciò, però potrebbe esserci un'altra importante svolta societaria in casa Inter.

Suning, infatti, stando a quanto riportato da Premium Sport, ha deciso di acquistare le quote di Erick Thohir, che ammontano al trenta per cento, prendendo il pieno controllo della società nerazzurra. Una volta accaduto ciò è molto probabile che il nuovo presidente dell'Inter diventi Steven Zhang, sempre più addentrato nell'ambiente meneghino, come testimonia la sua presenza in pianta stabile a Milano e sempre al seguito della squadra. Una conferma indiretta sulle manovre del colosso di Nanchino arriva dall'addio di Michael Williamson, unico uomo di fiducia che era rimasto a Milano per conto dello stesso di Thohir. Lo scorso anno, invece, c'era stato l'allontanamento dell'altro uomo di Thohir, Michael Bolingbroke.

Lo scenario più probabile, dunque, è quello di vedere Suning acquistare l'intero pacchetto azionario della società nerazzurra entro la fine dell'anno. Una notizia fondamentale anche per i progetti futuri societari visto che alcuni sussurravano che il colosso di Nanchino non volesse muoversi con forza sul mercato per non rinforzare il marchio di una società di cui non era il proprietario.

Domani il sorteggio Champions

Come detto l'Inter tornerà in Champions League dopo sette anni di assenza. E quest'oggi ci sarà il sorteggio Champions, che vedrà i nerazzurri in quarta fascia e, quindi, presumibilmente in quarta fascia. Quasi sicuramente ci sarà almeno una squadra molto difficile da affrontare sulla carta visto che in prima fascia, a parte la Lokomotiv Mosca, ci sono Real Madrid, Atletico Madrid, Barcellona, Manchester City e Paris Saint Germain.

Diverso il discorso per la seconda fascia dove, a parte Manchester United e Tottenham, tutte le altre squadre non sembrano essere ostacoli insormontabili. Nella terza fascia, invece, la mina vagante è rappresentata dalla finalista dello scorso anno, il Liverpool, con altre squadre presenti comunque insidiose come il Monaco, il Lione e il Valencia del grande ex, Geoffrey Kondogbia. Il sorteggio si terrà quest'oggi a Montecarlo alle ore 18 e sarà trasmesso su Sky Sport e su Rai Uno.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!