Si è giocata ieri sera, presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova, la partita Sampdoria-Spal, valida per il quarto turno della Coppa Italia. I doriani sono riusciti a superare la compagine ferrarese allenata da Leonardo Semplici, accedendo così agli ottavi di finale dove troveranno il Milan.

Vittoria e qualificazione, dunque, per la formazione blucerchiata che, forte anche della spinta dei suoi tifosi, è riuscita a strappare in rimonta il pass per il turno successivo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

I ragazzi di Giampaolo si sono imposti per 2-1 grazie alle reti di Defrel al 46' e del polacco Kownacki all'82', riuscendo così a ribaltare il momentaneo vantaggio della Spal che al 34° minuto era andata a segno con Floccari, capace di sfruttare al meglio un pallone fornitogli da Dickmann, con un destro fulminante che si è insaccato alle spalle dell'incolpevole Rafael.

L'inizio della gara, tuttavia, era stato appannaggio dei doriani che avevano mancato due ghiotte occasioni da goal con Saponara e Kownacki, prima della rete dei ferraresi che, dopo il momentaneo vantaggio, avrebbero anche potuto raddoppiare con Paloschi, la cui conclusione è stata respinta da un attento Rafael.

Verso la fine del primo tempo, però, in pieno recupero la Sampdoria è ripartita in contropiede e, grazie ad un preciso rasoterra dell'attaccante francese Defrel, è riuscita a riportare il risultato in perfetta parità.

Il secondo tempo ha segnato un netto dominio territoriale dei padroni di casa [VIDEO]: gli uomini di Giampaolo hanno sfiorato il vantaggio prima con Saponara e poi con Jankto. La rete che ha permesso alla squadra genovese di aggiudicarsi il passaggio agli ottavi di finale è giunta al 37' della ripresa grazie a Kownacki, lesto nell'anticipare sia Cionek che il portiere Milinkovic-Savic, autore di un'uscita un po' maldestra.

La Sampdoria, dunque, nel prossimo turno di Coppa Italia troverà il Milan di Gennaro Gattuso. Al momento non si sa se la partita verrà disputata al Ferraris o a San Siro perché, a partire da questa edizione, sarà il sorteggio a sancire quale sarà la formazione che giocherà in casa.

Il tabellone della Coppa Italia

Gli ottavi di finale della Coppa Italia si terranno il 13 gennaio 2019. Alcune squadre hanno già portato a casa la qualificazione, mentre altre dovranno giocarsela tra oggi e domani. Al momento, tra le gare in programma, risultano Sampdoria-Milan, Lazio-Novara, Inter-Benevento e Juventus Bologna. Invece, tra le formazioni che attendono di conoscere le rispettive avversarie, ci sono ancora Napoli, Atalanta, Roma e Fiorentina.

Attualmente si sta disputando Sassuolo-Catania, in campo dalle ore 18, con il risultato che è momentaneamente sull'1-1. La vincente di questa sfida incrocerà il Napoli [VIDEO] agli ottavi. Alle 20:45, invece, sarà la volta di Chievo-Cagliari: chi si aggiudicherà il match dovrà vedersela con l'Atalanta.

Domani, alle ore 18, sarà la volta di Genoa-Entella: la squadra che supererà il turno giocherà contro la Roma. Il programma si chiuderà alle 20:45 con Torino-Sudtirol. In questo caso, la vincente approderà agli ottavi di finale contro la Fiorentina.