Questa mattina, la Juve ha continuato la sua marcia di avvicinamento alla partita contro l'Inter. Domani, per i bianconeri sarà già vigilia della sfida contro i nerazzurri e Massimiliano Allegri, prima di scendere in campo per l'allenamento pomeridiano, terrà la classica conferenza stampa pre - gara. Il tecnico livornese risponderà alle domande dei cronisti e chissà che non possa dare qualche indicazione a proposito della formazione che utilizzerà contro l'Inter.

Pubblicità
Pubblicità

Al momento le ipotesi più accreditate prevedono l'utilizzo da parte della Juventus del 4-3-1-2 e ci sono due piccoli dubbi. Infatti, in mezzo alla difesa potrebbe esserci un cambio rispetto alla sfida contro la Fiorentina visto che è aperto un ballottaggio fra Medhi Benatia e Leonardo Bonucci. Il numero 19 juventino è favorito sul difensore ex Bayern ma non è escluso che nelle prossime ore quest'ultimo possa scalare posizioni, anche perché mercoledì prossimo la Juve sarà impegnata in Champions League.

Juventus, contro l'Inter ci sono due piccoli dubbi di formazione
Juventus, contro l'Inter ci sono due piccoli dubbi di formazione

L'altro piccolo rebus di formazione riguarderebbe l'attacco. Infatti, in avanti il tecnico livornese ha grande abbondanza e Federico Bernardeschi o Douglas Costa potrebbero essere due valide opzioni. Al momento, però, si va verso la conferma di Paulo Dybala dietro a Mario Mandzukic e Cristiano Ronaldo.

Qualche piccolo dubbio in attacco

Oggi gli attaccanti della Juve si sono allenati a fare alcuni tiri in porta e la squadra formata da Cristiano Ronaldo, Federico Bernardeschi, Paulo Dybala e Juan Cuadrado ha avuto la meglio sui compagni.

Pubblicità

Dunque Massimiliano Allegri ha tantissime opzioni e per questo non è escluso che contro l'Inter in avanti ci sia una sorpresa. Ad ora tutto lascia intendere che si vada verso la conferma del terzetto visto s Firenze, però chissà che alla fine Mario Mandzukic non possa godere di un turno di riposo. A quel punto i candidati per prendere il posto del bomber croato sarebbe uno fra Federico Bernardeschi o Douglas Costa, ogni decisione comunque Massimiliano Allegri la prenderà solo dopo l'allenamento di domani pomeriggio.

Alex Sandro out contro l'Inter

In difesa, contro l'Inter, Massimiliano Allegri non avrà a disposizione Alex Sandro. Il brasiliano, infatti, non dovrebbe recuperare per la sfida di venerdì. Perciò nella retroguardia bianconera sulle corsie laterali saranno impiegati Mattia De Sciglio e Joao Cancelo. Per quanto riguarda il centrocampo, invece, non ci saranno sorprese e agiranno Rodrigo Bentancur, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi. Mentre in panchina dovrebbe esserci il ritorno di Emre Can.

Clicca per leggere la news e guarda il video