La Juventus scenderà in campo sabato 12 gennaio 2019 per gli ottavi di finale della Coppa Italia. I detentori del trofeo affronteranno il Bologna allo stadio Dall’Ara alle ore 20.45. I tifosi bianconeri potranno seguire la partita in diretta tv su Rai 1, con possibilità di vederla anche in streaming usufruendo del servizio gratuito dell’app Rai Play. I rossoblù, dopo aver superato nei turni precedenti Padova (2-0) e Crotone (3-0), dovranno affrontare uno scoglio decisamente più ostico.

Pubblicità
Pubblicità

Non sarà semplice per i ragazzi di Filippo Inzaghi battere la corazzata bianconera, che punta a conquistare la sua quinta Coppa Italia consecutiva, la quattordicesima complessiva. In attesa di scoprire cosa accadrà in campo, vediamo i precedenti tra i due club nella competizione.

Bilancio a favore dei bianconeri in Coppa Italia

La Juventus ha affrontato per 14 volte il Bologna in Coppa Italia. Il bilancio complessivo è di 6 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte.

L’ultimo incrocio risale alla stagione 2011/12, quando proprio agli ottavi di finale i bianconeri faticarono e non poco a superare i rossoblù. Emanuele Giaccherini portò in vantaggio la “Vecchia Signora” al 90’, ma nei minuti di recupero pareggiò Andrea Raggi. La sfida proseguì ai tempi supplementari, dove Claudio Marchisio consegnò ai bianconeri la qualificazione al turno successivo.

Il Bologna eliminò la Juventus nella stagione 1997/98, quando nel doppio confronto dei quarti di finale s’impose per 1-2 in trasferta e perse 0-1 in casa.

Pubblicità

La vittoria più ampia ottenuta dai bianconeri allo stadio Dall’Ara in Coppa Italia risale alla stagione 1974/75, quando vinse con un netto 0-5. A segno in quell’occasione Pietro Anastasi (tripletta), Ferdinando Viola e autorete di Franco Cresci. Il Bologna, nonostante un bilancio negativo negli scontri diretti, può vantare una vittoria importante nello spareggio dei quarti di finale della stagione 1969/70, che al termine vide gli emiliani vincere la prima delle due Coppe Italia.

Decisivo fu il goal segnato da Marino Perani nell’1-0 al vecchio stadio Sinigaglia.

Difficile vedere un’impresa del genere da parte del Bologna contro la Juventus, anche se spesso ci sono state delle sorprese, con clamorose eliminazioni da parte delle big. Tra le fila rossoblù, che si stanno muovendo bene sul mercato invernale, si potrebbe vedere l’esordio dei neo acquisti Nicola Sansone e Roberto Soriano. L’ala sinistra ha già avuto modo di segnare ai bianconeri in carriera.

Pubblicità

Nel suo palmares troviamo un goal nell’1-1 con la maglia del Parma nella stagione 2012/13 e un goal nell’1-0 con la maglia del Sassuolo nella stagione 2015/16. Chissà se sarà in grado di andare nuovamente a segno. Una volta archiviato questo match, la Juventus volerà in Arabia Saudita per affrontare il Milan in Supercoppa Italiana.

Leggi tutto