Annuncio
Annuncio

In tarda mattinata, Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Bologna. Il tecnico della Juventus non si è sbilanciato molto sulle scelte di formazione visto che l'allenamento sarà nel pomeriggio. Dunque per sapere chi giocherà in Coppa Italia bisognerà attendere la serata di oggi. Per il match contro il Bologna non ci sarà Mario Mandzukic che si è infortunato ieri ai flessori della coscia sinistra. Delle sue condizioni ne ha parlato proprio Massimiliano Allegri in conferenza stampa, ma le sue parole non sono state del tutto rassicuranti.

Infatti, il tecnico ha risposto con una battuta: "Come sta Mandzukic? Come direbbe Mario: no good". Questa risposta ha messo in allarme il popolo juventino e perciò sembra difficile che il numero 17 bianconero sia a disposizione per la Supercoppa.

Advertisement

Le alternative in attacco però [VIDEO]non mancano e a partire da domani, il tecnico livornese saprà come sopperire alla sua assenza. Infatti, come prima punta può giocare Moise Kean, Cristiano Ronaldo o anche Paulo Dybala che potrebbe agire come falso nove.

Mandzukic out

Nella giornata di ieri per la Juventus non è arrivata una buona notizia: infatti, nell'allenamento di giovedì mattina, Mario Mandzukic si è fermato per un problema muscolare. Il numero 17 bianconero ha accusato un fastidio al flessore della coscia sinistra. Il suo infortunio preoccupa un po' il mondo juventino visto che mercoledì è in programma la Supercoppa contro il Milan. Sembra dunque difficile che Mario Mandzukic possa smaltire in così poco tempo il problema ai flessori. Perciò è a forte forte rischio.

Advertisement

In ogni caso si dovrà aspettare che sia la Juventus eventualmente a dare informazioni ufficiali sui tempi di recupero di Mario Mandzukic. Di certo le parole pronunciate da Massimiliano Allegri, questa mattina, in conferenza stampa [VIDEO], non sono molto confortanti.

Kean potrebbe sostituire Mandzukic

Domani Mario Mandzukic non sarà a disposizione di Massimiliano Allegri. La Juventus però ha tante alternative in attacco e per questo motivo Massimiliano Allegri saprà come sopperire all'assenza del suo numero 17. Contro il Bologna è possibile che al posto del croato ci sia Moise Kean. Il giocatore classe 2000 potrebbe trovare spazio anche perché in Coppa Italia Cristiano Ronaldo potrebbe riposare. Dunque oltre a Moise Kean domani sera potrebbero giocare anche Paulo Dybala e uno fra Federico Bernardeschi e Douglas Costa. In ogni caso Massimiliano Allegri scioglierà gli ultimi dubbi di formazione nella seduta di questo pomeriggio. A seguire la squadra partirà in treno per Bologna.