Annuncio
Annuncio

In casa Inter uno dei giocatori al centro di varie voci nell'ultimo mese è stato sicuramente il centrocampista belga, Radja Nainggolan. Il Ninja ha saltato il big match contro il Napoli a santo Stefano, il 26 dicembre, essendo stato sospeso dalla società dopo essere arrivato in ritardo all'allenamento (e non era la prima volta) il giorno dopo il pareggio contro il Chievo Verona. Una stagione molto travagliata, condizionata anche da alcuni problemi fisici, che gli hanno fatto saltare altre gare importanti e cruciali per il prosieguo della stagione come quelle contro il Psv Eindhoven e contro la Juventus.

Inoltre delle registrazioni vocali circolate sul web a Natale avevano rivelato la volontà del belga di tornare alla Roma. Tutto ciò ha dato vita anche a delle voci su un suo possibile addio [VIDEO], con il Psg interessato a lui per sostituire Adrien Rabiot, in scadenza di contratto a giugno e già con un accordo in mano con il Barcellona.

Advertisement

Il Psg insiste per Nainggolan

Il Psg insiste [VIDEO] per il centrocampista belga dell'Inter, Radja Nainggolan. Il club parigino ha individuato nell'ex giocatore della Roma il sostituto ideale di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese ha il contratto in scadenza a giugno e ha già un accordo con il Barcellona per un ricco ingaggio da dieci milioni di euro a stagione. I blaugrana vorrebbero anticipare l'approdo in Spagna e offrono un indennizzo al club parigino, che potrebbe aggirarsi tra i venti e i trenta milioni di euro.

Il Paris Saint Germain è pronto a girare il ricavato all'Inter. Acquistato la scorsa estate dalla Roma per venticinque milioni di euro più i cartellini di Davide Santon e Nicolò Zaniolo, Nainggolan non ha ancora mostrato a pieno il proprio potenziale.

Advertisement

Il giocatore è stato costretto ai box in più di un occasione, con il primo infortunio arrivato già nel ritiro estivo ad Appiano Gentile che gli ha fatto saltare le prime due partite, seguito poi dall'infortunio alla caviglia subito nel derby contro il Milan. La sospensione arrivata a Natale è stata solo l'ultimo capitolo di una storia fino a questo momento sicuramente negativa.

La trattativa

Il Psg vorrebbe convincere l'Inter a privarsi di Radja Nainggolan a stagione in corso, visto che i nerazzurri comunque sono saldamente al terzo posto in classifica con sette punti di vantaggio sulla quarta e fino ad ora hanno fatto a meno del Ninja nelle grandi occasioni.

Proprio il centrocampista belga, però, sembra intenzionato a rifiutare l'offerta del club francese. Nainggolan, infatti, vuole convincere tutti come il suo sia stato un grande acquisto, giustificando l'investimento fatto. Nonostante le vicissitudini l'ex giocatore della Roma vuole continuare la sua avventura a Milano, voglioso di riscatto nel 2019, prendendosi lo scettro come uno dei migliori elementi in rosa.