Il Milan si trova nella fase decisiva della sua stagione ma oltre a pensare ‘al campo’, i rossoneri sono molto attivi anche sul mercato. I dirigenti rossoneri, infatti, stanno monitorando delle situazione interessanti che potrebbero consentire al Milan di competere con i migliori club europei dalla prossima stagione. Bisogna però prestare molta attenzione alla situazione di Gianluigi Donnarumma, sul quale è piombato nuovamente il Bayern Monaco.

Calciomercato Milan, il Bayern vorrebbe Donnarumma per sostituire Neuer

La dirigenza bavarese non ha digerito l’eliminazione subita per mano del Liverpool, infatti dopo 6 anni in cui è sempre riuscita a passare il turno, è stata eliminata dagli ottavi di finale.

Pubblicità
Pubblicità

Tra i colpevoli c’è sicuramente l’estremo difensore classe 1986, Manuel Neuer, che viene considerato tra i migliori portieri al mondo. I dirigenti del Bayern Monaco potrebbero dunque puntare su un cambio di guardia, scegliendo un portiere più giovane e la scelta sarebbe ricaduta sul rossonero Gianluigi Donnarumma. Il giovane portiere del Milan avrebbe infatti l’identikit ideale vista la sua esperienza, ma soprattutto la sua giovanissima età. ‘Gigio’ ha un contratto in scadenza nel 2021 ed il Milan non ha alcuna intenzione di privarsi di lui, ma qualora dovesse arrivare un’offerta da capogiro i rossoneri potrebbero vacillare, visto che in quel ruolo sono coperti avendo in squadra Pepe Reina e Plizzari.

Milan, in entrata si guarda a due top player per il centrocampo

Il centrocampo è uno dei reparti migliori del Milan, ma i dirigenti rossoneri vogliono regalare al tecnico Gattuso un vero e proprio top player del reparto. I rossoneri, infatti, potrebbero fare un'eccezione al ‘progetto giovani’ e cogliere l’occasione che si presenta con Arturo Vidal. Il cileno, ex Juve ed in passato seguito dai rossoneri, non ha trovato molto spazio al Barcellona e pur avendo un contratto in scadenza nel 2021 potrebbe lasciare i blaugrana a fine stagione.

Pubblicità

Certamente, al fine di agevolare l’affare, il Milan dovrebbe qualificarsi alla prossima Champions League ed il giocatore dovrebbe decurtarsi abbondantemente l’ingaggio. Un altro nome sul quale probabilmente si scatenerà un’asta è quello di Adrien Rabiot, che da luglio 2019 si libererà a parametro zero dal Paris Saint Germain. Su di lui c’è una fortissima concorrenza della Juventus, ma anche di molti club spagnoli, tra i quali Real Madrid e Barcellona.

Leggi tutto