Il giornalista Tancredi Palmeri, nel corso del suo editoriale per Tuttomercatoweb, ha avuto modo di analizzare l’uscita dell’Inter dall’Europa League, ma anche di commentare gli ultimi rumors di Calciomercato, rilasciando delle sorprendenti dichiarazioni in merito a delle possibili trattative tra Inter e Juventus. Nel dettaglio, il riferimento va all’argentino Dybala. Negli ultimi giorni infatti si è parlato spesso di un possibile scambio con Icardi, che all’Inter non sta di certo facendo contenta la dirigenza nerazzurra.

Pubblicità

Anche Dybala in bianconero sembra aver palesato numerosi dubbi in merito alle scelte di Allegri, che spesso non ha dato all’argentino il posto da titolare.

Dybala e l'Inter: l'argentino 'stanco' delle scelte di Allegri

Secondo Palmeri, Marotta avrebbe veramente pensato allo scambio con la Juventus, ma i bianconeri dovrebbero aggiungere un conguaglio di almeno 10 milioni di euro. Il giornalista sottolinea che la Juve non vorrebbe vendere l’attaccante Dybala, ma uno scambio con Icardi potrebbe essere ben visto e dovrebbe pertanto rendere possibile il sacrificio dell’argentino bianconero.

Palmeri sostiene che Dybala sarebbe “stanco” delle continue esclusioni dall’undici titolare, per ultima quella contro l’Atletico.

L’ipotesi Inter sarebbe stata ricevuta dallo staff dell’argentino, che però non avrebbe gradito la proposta di valutare il trasferimento in nerazzurro. Secondo quanto precisato da Palmeri, per Dybala il passaggio in nerazzurro sarebbe “un salto indietro” dal punto di vista strettamente sportivo.

Altro problema nella trattativa per un possibile scambio potrebbe essere il contratto di Dybala.

Pubblicità

L’argentino percepisce 7 milioni di euro stagionali: in nerazzurro ne dovrebbe prendere di più. Si parla di 8,5 milioni a stagione, cifra che però l’Inter pare non potrebbe mai riuscire a versare nelle casse dell’argentino.

Sirene inglesi per Dybala

Una situazione complessa, che sembra essere strettamente vincolata alla volontà di Dybala: l’ostacolo contrattuale può essere superato e anche la Juve potrebbe accettare di liberarsi del suo gioiellino, che ormai sembra aver espresso la volontà di andare via da Torino, almeno secondo quanto riferito da Palmeri.

Sull’argentino si sarebbero però fiondate anche le spagnole, il Barcellona e il Real Madrid, ma le offerte di questi due club sembrano riferirsi alla passata stagione, almeno secondo quanto riportato nell’editoriale del giornalista.

Secondo Palmeri per Dybala vi sarebbe invece attivo anche l’interesse sia del Manchester City che dello United. Il presunto ‘no’ dell’argentino all’Inter sarebbe proprio la conseguenza delle offerte delle due squadre inglesi, mete gradite all’ex Palermo. Secondo Palmeri, aspettando gli sviluppi del caso, la notizia certa è una: Dybala ha declinato l’Inter.

Pubblicità