Nel fine settimana si disputerà la 28ª giornata del campionato di Serie B. Il turno proporrà come anticipo la partita tra Perugia ed Hellas Verona alle ore 21:00 di venerdì 8 marzo. Il match si giocherà allo Stadio Renato Curi e verrà trasmesso in diretta tv su Rai Sport (streaming su Rai Play), oltre che su DAZN. I ragazzi di Alessandro Nesta sono reduci dalla vittoria per 3-1 in casa contro la Salernitana. Ad aprire le marcature nel primo tempo ci ha pensato Valerio Verre, dopodiché c’è stato il raddoppio di Umar Sadiq.

Poco dopo hanno accorciato le distanze gli ospiti con Tiago Matias Casasola, mentre nella seconda frazione di gioco ha fissato il risultato Kwang Song Han.

Vittoriosi anche i ragazzi di Fabio Grosso, che si sono imposti per 1-0 in casa contro il Venezia. Il match winner è stato Antonio Di Gaudio. Perugia ed Hellas Verona sono rispettivamente al settimo e quinto posto in classifica, distanziate di 4 punti tra loro. Si trovano in zona play-off, con i gialloblu più vicini alla promozione diretta in Serie A. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in campo, vediamo quali sono i precedenti tra i due club nel campionato cadetto.

Perugia non vince in casa col Verona da oltre 20 anni in Serie B

Il Perugia ospiterà l’Hellas Verona per l’11ª volta in Serie B. Il bilancio è di 4 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, con 18 reti segnate e 12 reti incassate. Ciò nonostante, sono poco più di 20 anni che non supera i veneti tra le mura amiche. L’ultimo successo risale alla stagione 1997/98, quando s’impose per 2-1. In quell’occasione segnarono Antonino Bernardini e Salvatore Matrecano per i padroni di casa, mentre per gli ospiti fece gol Vincenzo Italiano.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie B

Dopo quella sfida, si sono registrate solamente una sconfitta per 0-2 nella stagione 2004/05 e un pareggio per 1-1 nella stagione 2016/17. Nel primo caso ci furono l’autorete di Gennaro Delvecchio e il goal di Erjon Bogdani a sancire la vittoria dei gialloblu in trasferta, mentre nel secondo caso segnarono Jacopo Dezi da una parte e Davide Luppi dall’altra parte.

La vittoria più ampia per il Perugia risale alla stagione 1933/34, quando s’impose con un netto 5-0. Se si considerano le partite complessive disputate tra i due club in Serie B, abbiamo 7 vittorie per gli umbri, 9 pareggi e 5 vittorie per i veneti.

L’ultima sfida risale al girone d’andata della stagione corrente, quando l’Hellas Verona ha vinto per 2-1 allo Stadio Marcantonio Bentegodi. Gli ospiti erano passati in vantaggio con Federico Melchiorri nel primo tempo, con Liam Henderson autore del pareggio momentaneo a pochi minuti dall’intervallo. Samuel Di Carmine ha poi realizzato il goal della vittoria nella ripresa. Da segnalare poi il rigore sbagliato da parte di Luca Vido per il Perugia. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che nella 29ª giornata del campionato di Serie B avremo i ragazzi di Alessandro Nesta impegnati sul campo del Padova, mentre l’Hellas Verona ospiterà l’Ascoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto