Il campionato di Serie B proporrà la 25ª giornata nel weekend. L’anticipo in programma venerdì 22 febbraio 2019 vedrà sfidarsi Hellas Verona e Salernitana. Il match verrà giocato alle ore 21.00 allo stadio Marcantonio Bentegodi e potrà essere guardato in diretta tv su Rai Sport, oltre che su DAZN. I ragazzi di Fabio Grosso sono reduci dalla vittoria in trasferta per 2-1 sul campo dello Spezia. Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Luca Mora, c’è stato il pareggio con Mattia Zaccagni.

Il sorpasso è stato realizzato da Samuel Gustafson. I gialloblù sono a quota 36 punti in classifica e occupano il 6° posto.

Vittoria importante c’è stata anche per i ragazzi di Angelo Gregucci, che hanno superato per 4-2 in trasferta l’Ascoli. Ad aprire le marcature ci ha pensato Nikola Ninković per i marchigiani, dopodiché ha ristabilito la parità Emanuele Calaiò. Poco dopo c’è stato il sorpasso firmato da Tiago Matías Casasola.

Gli ospiti hanno allungato con Lamin Jallow, prima della rete di Giacomo Beretta. Sul finire del match ha fissato il risultato Lamin Jallow. I granata hanno ottenuto 3 punti importanti, che consentono di restare in scia alle squadre in lotta per la zona play-off. Attualmente occupano il 9° posto con 31 punti. In attesa di scoprire cosa accadrà in campo, diamo un’occhiata ai precedenti tra i due club in Serie B.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Serie B

Poche sconfitte per l’Hellas in casa

L’Hellas Verona ospiterà per la 19ª volta la Salernitana nel campionato cadetto. Il bilancio casalingo è più che positivo, con 9 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte. Nella stagione 2016/17, l’ultima in cui le due squadre si sono affrontate allo stadio Marcantonio Bentegodi, finì 2-0 per i gialloblù. Giampaolo Pazzini e Davide Luppi andarono a segno in quell’occasione.

Tornando indietro di qualche anno, troviamo il pareggio per 1-1 della stagione 2004/05, con i goal di Alessandro Rosina da una parte e Raffaele Rubino dall’altra parte. Finì 0-0 nella stagione 2003/04, mentre nella stagione 2002/03 vinse ancora l’Hellas Verona per 2-0 (Adaílton e Vincenzo Italiano).

Bisogna tornare indietro alla stagione 1997/98 per trovare una sconfitta per i veneti. Lo 0-2 della Salernitana fu siglato da Renato Greco e Václav Koloušek.

Il bilancio delle reti messe a segno è di 31 a favore dei gialloblù, contro appena 12 realizzazioni dei granata. Se si considerano tutte le sfide in Serie B tra i due club, abbiamo un bilancio di 15 vittorie, 11 pareggi e 11 sconfitte per l’Hellas Verona. Nel girone d’andata ebbe la meglio la squadra allenata da Angelo Gregucci, che s’impose per 1-0 allo stadio Arechi con il goal di Lamin Jallow. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che nel turno successivo di campionato avremo l’Hellas Verona impegnato sul campo del Lecce, mentre la Salernitana ospiterà la Cremonese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto