L'Inter sarà sicuramente una delle grandi protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. Si è parlato tanto delle operazioni in entrata ma anche in uscita i nerazzurri si muoveranno con grande consistenza per sfoltire la rosa prima di poterla rinforzare. Inoltre, se è vero che il club uscirà dal settlement agreement siglato con la Uefa, è anche vero che il fair play finanziario non finirà definitivamente e Suning ha già dimostrato di essere molto attento alle spese.

Pubblicità
Pubblicità

Per questo motivo l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, insieme al direttore sportivo, Piero Ausilio, sta lavorando a delle cessioni che possano mettere insieme un tesoretto importante.

Dalbert in uscita

Uno dei giocatori che potrebbe lasciare l'Inter la prossima estate è il terzino sinistro brasiliano, Dalbert Henrique. Il laterale in questa stagione, soprattutto dopo l'eliminazione della squadra nerazzurra dalle coppe europee, ha trovato ben poco spazio, chiuso da Asamoah.

Pubblicità

Acquistato dal Nizza per venticinque milioni di euro nell'estate del 2017, fortemente voluto dall'allora direttore dell'area tecnica, Walter Sabatini, Dalbert non è mai riuscito a mostrare a pieno il proprio valore. Più volte il tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, ha ribadito la propria stima per il terzino brasiliano ma alla fine la sua cessione sembra scontata.

Su di lui c'è fortemente interessato il Monaco, che già la scorsa estate aveva fatto un sondaggio, con l'Inter che però ha preferito non privarsene non avendo valide alternative all'interno della propria rosa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Le cose cambieranno tra qualche mese, quando i due club dovranno sedersi al tavolo delle trattative per discutere anche del riscatto di Keita Balde, con l'Inter che chiede uno sconto rispetto ai quaranta milioni di euro pattuiti a inizio stagione. L'inserimento di Dalbert nell'affare potrebbe servire, con il terzino che viene valutato venti milioni di euro.

Non solo Dalbert

Dalbert non sembra essere l'unico nome che potrebbe rimpinguare le casse dell'Inter.

Uno dei possibili sacrificati, infatti, sembra possa essere il centrocampista uruguaiano, Matìas Vecino. L'ex Fiorentina ha molti estimatori in Premier League, su tutti il Chelsea di Maurizio Sarri, che lo ha allenato a Empoli e lo avrebbe voluto a Napoli negli anni scorsi. Un sondaggio da parte dei Blues era stato fatto già qualche mese fa.

Anche Gabriel Barbosa, noto come Gabigol, potrebbe essere ceduto a titolo definitivo.

Pubblicità

L'attaccante brasiliano è in prestito al Flamengo e anche con la maglia rossonera sta confermando quanto di buono fatto vedere al Santos. Il club verdeoro potrebbero cercare di acquistarlo per una cifra intorno ai venti milioni.

L'ultimo nome sul tavolo, poi, è quello di Yann Karamoh. L'attaccante francese è in prestito al Bordeaux e potrebbe essere ceduto per una cifra tra i quindici e i venti milioni di euro.

Pubblicità

Non è escluso l'inserimento del suo cartellino nella trattativa con la Fiorentina per Federico Chiesa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto