Un punto importante per il Parma che si allontana dalla zona che scotta, mentre il Milan spreca l'ennesimo tentativo di fuga per il quarto posto.

Il primo tempo

Il Milan comincia con il piglio sbagliato, mentre il Parma fin dal calcio d'inizio preme sull'acceleratore e guadagna un calcio d'angolo, ma nel primo quarto d'ora non c'è quasi nulla da segnalare. Al 17' Gazzola avanza sulla destra, mette in mezzo e Kuckca con una splendida rovesciata sfiora di poco la porta difesa da Donnarumma.

Pubblicità
Pubblicità

E' l'emblema della prima fase di gioco: il Milan in confusione e il Parma che ci prova. Poco dopo, da calcio d'angolo di Scozzarella, Ceravolo di testa respinge Donnarumma che involontariamente serve Gervinho, il quale a porta quasi vuota spara alle stelle. Il primo tempo vede poco altro se non due proteste, una per parte: un rigore non fischiato ai danni di Ceravolo su un uscita di Donnarumma e un rigore non fischiato per un fallo di Gagliolo su Borini.

Gli highlights di Parma - Milan
Gli highlights di Parma - Milan

Il secondo tempo

Il secondo tempo parte con la stessa andatura e allora Gattuso prova a cambiare le carte in tavola con Cutrone e Castillejo, che prendono il posto di Bakayoko e Conti. Alla prima occasione limpida il Milan si porta in vantaggio: sulla destra Suso mette palla in mezzo per la testa di Castillejo, liberissimo in area che insacca alle spalle di Sepe.

Pubblicità

Partita in discesa per il Milan. Il Parma ci prova poi con il neo entrato Siligardi, che di testa supera Donnarumma, ma non supera Zapata e il tiro a botta sicura prende il palo. Il risultato resta con il Milan in vantaggio ma poco dopo ci prova ancora il Parma con Kucka, il quale con un tiro a botta sicura al volo sfiora il gol. Il Milan trova il raddoppio con Cutrone innescato da Piatek a porta vuota, ma dopo un lungo silent check Valeri annulla perchè la posizione di Piatek è di fuorigioco.

All'87' Borini lungo la linea d'area commette un fallo ingenuo su Siligardi: punizione dalla sinistra d'attacco del Parma di poco fuori area, con il tiro di Bruno Alves che supera la barriera e si insacca a fil di palo per il pareggio del Parma. Nei sei minuti di recupero il Milan prova a portare a casa i tre punti, ma senza ordine e senza crederci veramente.

Pubblicità

Il tabellino

Marcatori: Castillejo (69′), Bruno Alves (87′).

Parma (5-3-2): Sepe; Gazzola, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Dimarco (72′ Siligardi); Kucka, Scozzarella, Barillà; Ceravolo (76′ Sprocati), Gervinho.

In panchina: Frattali, Brazao, Bastoni, Gobbi, Dezi, Diakhate, Machin, Rigoni, Stulac, Siligardi, Schiappacasse, Sprocati.

Pubblicità

All: D’Aversa.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Conti (66′ Castillejo), C. Zapata, Romagnoli, R. Rodriguez; Kessie, Bakayoko (58′ Cutrone), Calhanoglu (75′ Biglia); Suso, Piatek, Borini.

In panchina: Reina, A. Donnarumma, Abate, Calabria, Caldara, Laxalt, Musacchio, Bertolacci, Biglia, Paqueta, Castillejo, Cutrone. All.: Gattuso.

Ammoniti: Biglia (Milan).

Arbitro: Valeri (Roma).

Leggi tutto e guarda il video