E' tutto pronto per il grande spettacolo dell'Europeo di calcio Under 21, si inizia alle 18:30 di oggi con Polonia - Belgio, poi si prosegue con il big match Italia -Spagna alle 21:00. La partita inaugurale degli azzurri si svolgerà al "Renato Dall'Ara" di Bologna dove i 30.000 posti sono già terminati da settimane; sarà uno spettacolo irripetibile ed una grande opportunità per il calcio italiano, visto che per la prima volta la fase finale del torneo si disputa nel Belpaese.

Le gare si svolgeranno dal 16 al 30 giugno e parteciperanno 12 squadre che sono riuscite a qualificarsi, in seguito alla fase a gironi accederanno alle semifinali le tre vincitrici dei gruppi e la migliore seconda.

Diverse sono le novità che coinvolgeranno gli stadi italiani, per la prima volta la musica accompagnerà i tifosi durante le sostituzioni, il check al Var e il coolin break, cioè l'eventuale pausa per permettere ai giocatori di bere. Gli effetti audio saranno gestiti da una regia esperta che provvederà a riaccendere il tifo quando necessario.

L'Italia spera in un titolo che non arriva dal 2004

L'Italia fa parte del difficile gruppo A insieme a Belgio, Spagna e Polonia, l'ostacolo più grande sembra proprio la Spagna che negli scorsi europei ci fece uscire alle semifinali con un secco 3-1. Il c.t.Di Biagio però è fiducioso e crede molto nel proprio gruppo, queste le sue parole: "Negli ultimi 20 anni non li abbiamo battuti quasi mai, adesso basta, è il momento di competere alla pari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Abbiamo lavorato tanto, siamo migliorati, ma non ci si può accontentare: ora servono i risultati".

Le partite dell'Europeo si svolgeranno negli stadi di Bologna, Cesena, Reggio Emilia, Trieste ed Udine, ma anche a Serravalle (San Marino).

I convocati dall'Italia sono:

Portieri: Audero (Sampdoria), Meret (Napoli), Montipò (Benevento)

Difensori: Adjapong (Sassuolo), Bastoni (Parma), Bonifazi (SPAL), Calabresi (Bologna), Dimarco (Parma), Mancini (Atalanta), Pezzella (Genoa), Romagna (Cagliari)

Centrocampisti: Barella (Cagliari), Locatelli (Sassuolo), Mandragora (Udinese), Murgia (SPAL),Pellegrini (Roma), Tonali (Brescia), Zaniolo (Roma)

Attaccanti: Chiesa (Fiorentina), Cutrone (Milan), Kean (Juventus), Orsolini (Bologna), Bonazzoli (Padova)

Italia-Spagna in tv e in streaming

La partita Italia-Spagna verrà trasmessa in esclusiva in chiaro su Rai 1, con fischio d'inizio alle ore 21 e sarà disponibile anche in streaming gratuitamente su Rai Play da smartphone e pc.

Tutte le partite del girone A:

Domenica 16 giugno

Polonia - Belgio (Reggio Emilia, ore 18:30)

Italia - Spagna (Bologna, ore 21:00)

Mercoledì 19 giugno

Spagna - Belgio (Reggio Emilia, ore 18:30)

Italia - Polonia (Bologna, ore 21:00)

Sabato 22 giugno

Belgio - Italia (Reggio Emilia, ore 21:00)

Spagna - Polonia (Bologna, ore 21:00)

Come annunciato dalla Rai sul proprio sito ufficiale, tutte le gare degli azzurrini saranno trasmesse in diretta su Rai1, mentre le altre partite saranno trasmesse in diretta da Rai2 e, in caso di contemporaneità, anche da Rai Sport+HD.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto