Uno dei giocatori più chiacchierati della prossima sessione estiva di Calciomercato sarà sicuramente Mauro Icardi. Il centravanti argentino ha vissuto una stagione travagliata tra problemi di spogliatoio, con la fascia di capitano che gli è stata tolta a febbraio, e il problema al ginocchio che lo ha tenuto fuori dai campi di gioco per quasi due mesi. Lo score testimonia che quello appena concluso è stato uno dei peggiori campionati disputati con la maglia nerazzurra con sole undici reti messe a segno, di cui quasi la metà su calcio di rigore e con il gol su azione che manca da dicembre. L'Inter è pronta a cederlo, nonostante lui abbia ribadito la volontà di restare a Milano.

Pubblicità
Pubblicità

Roma su Icardi

Si è parlato molto dell'interessamento della Juventus per Mauro Icardi. I bianconeri, però, non sono gli unici interessati a lui. Nelle ultime ore, infatti, si è parlato dell'inserimento della Roma, a caccia di un numero nove che faccia la differenza e che non faccia rimpiangere Edin Dzeko che si è promesso proprio all'Inter per la prossima stagione.

I giallorossi vogliono approfittare del clima ostile che si è creato intorno allo stesso Icardi.

Pubblicità

L'attaccante di Rosario, infatti, nell'ultima partita contro l'Empoli, complice una prestazione di gran lunga al di sotto della sufficienza, è stato beccato dai fischi dell'intero stadio all'uscita dal campo. Una frattura che sembra insanabile e che sembra portare verso un'unica direzione: la cessione. Il club capitolino, che attuerà una vera e propria rivoluzione, vuole tornare a lottare per i vertici della classifica e acquistare il classe 1993 sarebbe un passo importante in questo senso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Stando a quanto riportato da La Repubblica la Roma sarebbe pronta a mettere sul piatto una cifra intorno ai trenta milioni di euro più il cartellino del centravanti bosniaco Edin Dzeko.

La risposta di Marotta

A prescindere da questa trattativa, Edin Dzeko dovrebbe essere uno degli attaccanti a disposizione del tecnico dell'Inter, Antonio Conte, la prossima estate. Il centravanti bosniaco ha già una bozza di accordo con la società nerazzurra che sta trattando con la Roma.

Da qui l'idea dei giallorossi di cercare di inserirlo in un'offerta per Mauro Icardi. Un'offerta complessiva che sfiora i cinquanta milioni di euro e che non soddisfa l'amministratore delegato dei nerazzurri, Giuseppe Marotta.

Il dirigente del club meneghino, infatti, avrebbe fatto già sapere che la distanza è di venti milioni di euro visto che la valutazione complessiva del centravanti argentino si aggira intorno ai settanta milioni di euro.Difficilmente l'Inter deciderà di cedere l'ex capitano per una cifra inferiore.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto