Sembrava un affare destinato a chiudersi in breve tempo, e invece il trasferimento di Edin Dzeko dalla Roma all'Inter sta diventando giorno dopo giorno sempre più un intrigo di mercato. È noto che le due parti in causa hanno iniziato a trattare già da qualche settimana, con l'attaccante bosniaco che nel frattempo avrebbe già dato il suo benestare ad un eventuale passaggio in nerazzurro. Nonostante ciò, i due club non sarebbero mai riusciti a trovare una vera e propria intesa tra domanda e offerta e, anche alla luce, delle schermaglie e dei tentativi di sorpasso reciproci per arrivare a Nicolò Barella del Cagliari, ora la situazione risulterebbe ancor di più ingarbugliata, e per questo motivo la dirigenza della Beneamata starebbe guardando con sempre più attenzione all'ipotesi Fernando Llorente come alternativa a Dzeko.

Il quotidiano sportivo Tuttosport ha rivelato che la Roma non sarebbe affatto disposta a fare sconti all'Inter, continuando a chiedere 20 milioni di euro per lasciar partire il centravanti balcanico, il cui contratto in essere con la formazione capitolina è in scadenza nel prossimo anno. La valutazione data dai giallorossi sarebbe superiore di circa 7 milioni di euro rispetto alla proposta avanzata dai dirigenti interisti che, a loro volta, non vorrebbero affatto svenarsi per un giocatore di 33 anni che, tra le altre cose, dal prossimo gennaio sarà libero di scegliersi la sua prossima destinazione a parametro zero.

Nel frattempo, per dare un segnale forte sulla propria intransigenza, la Roma ha comunicato che lunedì 8 luglio Dzeko dovrà presentarsi a Trigoria di rientro dalle vacanze per sottoporsi alle visite mediche insieme a tutti gli altri compagni di squadra. Il bomber non sarebbe affatto contento di questa convocazione ma, non avendo alcuna intenzione di fare gesti eclatanti di protesta, starebbe studiando una strategia per ribadire ulteriormente alla dirigenza giallorossa di non voler far parte dell'organico, e quasi certamente pare sia pronto a rifiutare una proposta di rinnovo del contratto che potrebbe arrivargli da Pallotta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Ma se l'attaccante bosniaco sembra pronto a fare il suo, dall'altro lato attende che l'Inter faccia un ulteriore passo in avanti per dimostrare di essere realmente interessata a lui, anche se ormai non si esclude un'ipotetica e clamorosa virata su Llorente.

Inter: ipotesi Llorente a parametro zero se salta Dzeko

Attenzione a quanto starebbe accadendo tra i meandri della società di Zhang. Pare, infatti, che l'Inter sia piuttosto infastidita dagli ultimi movimenti di mercato della Roma che, dopo aver stretto un'inattesa alleanza con la Juventus, starebbe ostacolando non poco le strategie nerazzurre: prima il sorpasso su Nicolò Barella per il quale la situazione sarebbe ancora in divenire, e poi il muro contro muro nella trattativa per il trasferimento di Dzeko a Milano.

Ebbene, se Marotta e Ausilio dovessero rendersi conto che l'immobilismo della Roma sarebbe destinato a durare nel tempo, potrebbero far saltare il banco rinunciando a Edin Dzeko e puntando con decisione sullo svincolato Fernando Llorente. Il piano B che risponderebbe proprio al nome della punta spagnola non sarebbe affatto campato in aria: innanzitutto si tratta di un calciatore che dal 1° luglio non è più sotto contratto con il Tottenham, dunque acquistabile a parametro zero.

Inoltre non bisogna dimenticare che, anche se ha un anno in più (34) rispetto al collega bosniaco romanista, quest'anno è stato autore di un'ottima stagione con gli Spurs, avendo sostituito al meglio - anche e soprattutto in Champions League - l'infortunato Kane.

Un eventuale approdo di Llorente all'Inter risulterebbe gradito anche ad Antonio Conte, il quale lo ha allenato con ottimo profitto alla Juventus nella stagione 2013-2014.

Dunque, i presupposti e le basi per una improvvisa e quantomai clamorosa virata da Dzeko a Llorente da parte dell'Inter ci sarebbero tutti, e naturalmente se si verificasse andrebbe a rappresentare l'ennesima frecciata di mercato alla Roma da parte del club di Zhang.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto